Ricerca avanzata

Recensioni


    • Apnea di Amurri Lorenzo


      Ingredienti: un incidente che cambia una vita e il suo contorno, la perdita dei tre principali ideali (strada, musica, libertà), la voglia di chiudersi e isolarsi dal mondo, la riemersione lenta e autonoma da un abisso di sofferenza. Consigliato: a chi vuol confrontarsi con un dramma improvviso e irreversibile, a chi sa osservare i propri limiti con durezza e sincerità.



      Scritto da angebet, giovedì 6 maggio 2021

        Segnala abuso

    • Il Il nome della rosa di Eco Umberto


      Ingredienti: una settimana del 1327 in un’abbazia benedettina, una serie di delitti secondo le profezie dell’Apocalisse, una biblioteca ricca di libri desiderati e proibiti, un francescano colto e arguto ad affrontare crimini, contese ed enigmi. Consigliato: ai patiti di romanzi storici (in periodi di eresie, lotte di potere, dibattiti teologici e inquisizione), agli amanti di storie universali scritte per amore dei libri.



      Scritto da angebet, giovedì 6 maggio 2021

        Segnala abuso

    • Tre giorni e una vita di Lemaitre Pierre


      Ingredienti: un omicidio preterintenzionale impunito commesso a 12 anni, il rimorso e la paura per tanti anni a venire, un nuovo imprevisto a rimescolare acque ormai calme, un colpo di scena finale per sorprendere e chiarire. Consigliato: a chi cerca un romanzo impastato di vita, morte e amore, a chi vuole sperimentare le conseguenze imprevedibili di gesti di un solo istante.



      Scritto da angebet, giovedì 6 maggio 2021

        Segnala abuso

    • Ninfee nere di


      Ingredienti: due delitti in un mondo di amanti, quadri e bambini, due investigatori poco attenti ai dettagli, tre donne misteriose al centro di un'unica storia, un gioco di specchi tra arte, fantasia e realtà ambientato nel paese di Monet. Consigliato: a chi vuole un romanzo "impressionista" che cambia aspetto in base alla prospettiva di osservazione, a chi ama l'arte, la Francia e le illusioni.



      Scritto da angebet, giovedì 6 maggio 2021

        Segnala abuso

    • Vita a spirale di Ndione Abasse


      Ingredienti: cinque amici senegalesi uniti da ozio, uscite e spinelli, il passaggio da consumatore a spacciatore per migliorare lo stile di vita, una società tribale molto puritana e molto corrotta, un ultimo affare troppo grosso per una banda di non criminali. Consigliato: a chi vuol leggere un allegro e sorprendente Trainspotting in salsa africana, a chi vuol partire per un viaggio esotico tra talismani, stregoni, mafiosi e marabutti.



      Scritto da angebet, giovedì 6 maggio 2021

        Segnala abuso

    • Il Il Turista di Carlotto Massimo


      Ingredienti: un serial-killer che colpisce in trasferta attirato da borse femminili, un ex-poliziotto incaricato di indagare sul suo ultimo delitto per riscattare il proprio onore, due squadre nemiche di servizi segreti in azione a Venezia, due pedine minori in lotta per salvare la pelle ed i propri cari. Consigliato: a chi gradisce un gioco di spionaggio capace di travolgere chi finisce tra i suoi ingranaggi, a chi apprezza un maestro del noir capace di creare storie dal finale aperto a nuove puntate.



      Scritto da angebet, giovedì 6 maggio 2021

        Segnala abuso

    • La La grazia del demolitore di Bartolomei Fabio


      Ingredienti: un figlio di papà dal cuore cieco, una ragazza non vedente destinata allo sfratto, la cinica demolizione di una palazzina per speculazione immobiliare, la costruzione di una ribellione gentile nel segno del riscatto morale e del decoro urbano. Consigliato: a chi necessita di lezioni di educazione civica e sentimentale, a chi osserva le conseguenze dell'amore su vita lavorativa e sociale.



      Scritto da angebet, giovedì 6 maggio 2021

        Segnala abuso

    • Dell'amore e di altri demoni di García Márquez Gabriel


      Ingredienti: una dodicenne selvaggia creduta indemoniata, un giovane esorcista ammaliato dalla ragazza, una società multietnica oscillante tra devozione alla chiesa, fiducia nelle superstizioni e rispetto della scienza, uno scontro finale tra una fede mortifera e un amore vivificante. Consigliato: a chi vuole osservare gli effetti nefasti di una spiritualità irrazionale, a chi cerca nel mondo tracce divine o diaboliche.



      Scritto da angebet, giovedì 6 maggio 2021

        Segnala abuso

    • Il Il cuoco dell'Alcyon di Camilleri Andrea


      Ingredienti: una nave misteriosa meta di belle donne e gioco d’azzardo, una strana evoluzione dei rapporti in commissariato, un Montalbano in versione cuoco en travesti, un’indagine quasi onirica iniziata dentro un incubo notturno e finita in un ospedale maltese. Consigliato: a chi non si rassegna ad essere messo da parte, a chi vuol conoscere l’ultima (vera) apparizione di Montalbano sulla scena letteraria.



      Scritto da angebet, giovedì 6 maggio 2021

        Segnala abuso

    • Dizionario della stupidità. Fenomenologia del non-senso della vita di


      Ingredienti: un elenco alfabetico di stupidità dalla A di abitudini alla Z di Zichichi, la lotta accanita contro ogni forma di “scienziaggine” (cretinata antiscientifica), una mente brillante (e leggermente superba) irritata da tanti moderni oscurantismi, 250 ritratti caricaturali di persone, categorie, eventi. Consigliato: a chi sa smascherare e ridere dei propri limiti, a chi vuol prendersi gioco delle assurdità del mondo politico-religioso-economico.



      Scritto da angebet, mercoledì 5 maggio 2021

        Segnala abuso
1 2 3 4 5  ... 
Già iscritto?
Iscriviti