Ricerca avanzata

Recensioni


    • Pensieri lenti e veloci di Kahneman Daniel


      Ingredienti: due modi alternativi di reagire agli stimoli e ai problemi, un pensiero rapido legato all’intuizione (immediato e istintivo), un pensiero più lento legato alla meditazione (faticoso e innaturale), tanti errori diversi (bias cognitivi) legati alla pigrizia della mente. Consigliato: a chi vuole ottimizzare le decisioni usando la statistica e l’esperienza, a chi vuol conoscere gli infiniti limiti dei ragionamenti umani.



      Scritto da angebet, lunedì 16 maggio 2022

        Segnala abuso

    • Lo Lo scrittore senza nome. Mosca 1966: processo alla letteratura di Mauro Ezio


      Ingredienti: due scrittori russi che pubblicano clandestinamente i loro libri in occidente, un processo farsa nel 1966 dopo nove anni di indagini, cinque anni di lavori forzati per spossarne il corpo e la mente, una vita da cittadino libero ma senza nome per cancellarne la memoria. Consigliato: a chi vuole interrogarsi sulla libertà di pensiero e diritto di espressione, a chi sfida il potere con le sole armi delle parole.



      Scritto da angebet, martedì 26 aprile 2022

        Segnala abuso

    • Il borghese Pellegrino di Malvaldi Marco


      Ingredienti: un cuoco 80enne romagnolo arguto e curioso, un “week-end col morto” in una tenuta in Toscana nel 1900, un delitto che ruota attorno ad interessi economici con l’impero ottomano, un caso romanzesco risolto grazie…ad un reale libro di ricette. Consigliato: a chi ama gialli dagli ingredienti chimici-culinari, a chi riesce a trovare collegamenti tra piccioni viaggiatori, maschere da scherma e carne in scatola.



      Scritto da angebet, venerdì 30 aprile 2021

        Segnala abuso

    • I I numeri non sbagliano mai. Corso semplice di fisica per tutte le menti di Ellenberg Jordan


      Ingredienti: le applicazioni della matematica in campi inattesi, alcuni concetti poco noti dalle conseguenze sorprendenti (legge dei grandi numeri, regressione verso la media), le correlazioni vere o solo presunte tra variabili diverse, i paradossi della statistica applicati alle lotterie e alle elezioni politiche. Consigliato: a chi si diverte a passeggiare tra calcolo infinitesimale, probabilità ed algoritmi, a chi vuole esplorare nuove strade lastricate di...numeri.



      Scritto da angebet, lunedì 18 maggio 2020

        Segnala abuso

    • Il momento di uccidere di Grisham John


      Ingredienti: una bambina nera violentata da due balordi bianchi, un padre che la vendica rischiando la pena di morte, un giovane avvocato alle prese con una causa che sembra persa in partenza, un processo-show movimentato da attentati del KKK, marce di protesta e vittime collaterali. Consigliato: a chi confonde la vendetta con la giustizia, a chi non conosce le differenze tra il sistema giudiziario americano e italiano.



      Scritto da angebet, mercoledì 26 giugno 2019

        Segnala abuso

    • I leoni di Sicilia. La saga dei Florio di Auci stefania


      Ingredienti: le origini della più celebre famiglia palermitana, la storia della Sicilia dal 1799 al 1868 tra regno borbonico, rivolte e sbarco dei Mille, tre generazioni di uomini diventati ricchi e nobili da bottegai di origine, lo sviluppo di un impero partito dalle spezie ed allargatosi allo zolfo, alle tonnare ed ai trasporti. Consigliato: a chi ha nel cuore una terra vittima di dominazioni ma schiava di nessuno, a chi ama storie di riscatto, sudore e successo.



      Scritto da angebet, martedì 25 giugno 2019

        Segnala abuso

    • L' uomo in rivolta di Camus Albert


      Ingredienti: una riflessione filosofica sul senso delle rivoluzioni, una galleria di rivoltosi nella storia tra ‘800 e ‘900, gli effetti delle ribellioni in politica, società e arte, una caratteristica umana che ha portato a nichilismo, anarchismo, terrorismo. Consigliato: a chi si sente Prometeo in ogni situazione della vita, a chi nasce ribelle ma diventa oppressore.



      Scritto da angebet, venerdì 14 giugno 2019

        Segnala abuso

    • La notte alle mie spalle di Simi Giampaolo


      Ingredienti: un marito-padre impegnato con la famiglia e il lavoro, un mostro suo alter-ego ossessionato da una adolescente, una doppia vita (e narrazione) tra normalità e follia, amore e violenza, giustizia e vendetta, un dramma familiare in cui vittime e carnefici hanno confini molto sfumati. Consigliato: a chi combatte nel presente contro i fantasmi del proprio passato, a chi dentro la famiglia trova sia sicurezza che devastazione.



      Scritto da angebet, lunedì 10 giugno 2019

        Segnala abuso

    • Marcia su Roma e dintorni di Lussu Emilio


      Ingredienti: un deputato sardo testimone dell’avvento del fascismo, le cause di un successo dalle conseguenze drammatiche per il paese, la colpevole sottovalutazione del pericolo dei moderati e del re, un clima da guerra civile fatto di scioperi, minacce e violenze. Consigliato: a chi vuol evitare il ripetersi del nostro peggiore passato, a chi non si rassegna alla banalità del male ed alla dittatura della maggioranza.



      Scritto da angebet, venerdì 7 giugno 2019

        Segnala abuso

    • Ora che sono Nato di Fiorino Maurizio


      Ingredienti: due genitori impregnati di superstizioni e melodramma, un figlio “diverso” cresciuto in un ambiente bigotto e antiquato, uno sviluppo difficile tra gusti poco maschili, paure dei giudizi altrui e desideri inesprimibili, un riscatto finale con la consapevolezza della propria identità. Consigliato: a chi ha avuto un passaggio complicato dalla pubertà all’adolescenza, a chi sa cosa tiene unite molte famiglie (le bugie).



      Scritto da angebet, giovedì 30 maggio 2019

        Segnala abuso
1 2 3 4 5  ... 
Già iscritto?
Iscriviti