Ricerca avanzata
Recensione

Tutta la verità su Gloria Ellis copertina

Tutta la verità su Gloria Ellis - Martyn Bedford

Le uniche persone che esistono per me sono i pazzi, i pazzi di voglia di vivere, di parole, di salvezza, i pazzi del tutto e subito, quelli che non sbadigliano mai e non dicono mai banalità ma bruciano, bruciano, bruciano.
(Jack Kerouac, «Sulla strada»)

Una suspense psicologica, una storia costruita come un interrogatorio della polizia. Un rapido susseguirsi di domande e risposte, confessioni e colpi di scena che riveleranno tutta la verità su Gloria Ellis.


Cominciamo dall’inizio, d’accordo? Dalla calda mattinata di maggio in cui Gloria Ellis incrocia per la prima volta lo sguardo di Uman Padeem. È un giorno normalissimo, come tanti. Gloria è a scuola, nell’aula 10B, quando dalla porta entra un ragazzo nuovo, dai tratti femminili e la pelle olivastra. E quel ragazzo posa da subito gli occhi su di lei.

Un fatto inspiegabile. Mai nessuno prima l’aveva notata. In fondo, Gloria non ha niente speciale. O almeno, questo è quello che crede. È una ragazza che si mimetizza perfettamente nella folla, che conduce una vita semplice e lineare. Ma quella mattina Uman sceglie lei. La sceglie perché si accorge dell’infelicità che si porta dentro, del suo desiderio di avere qualcosa di più dalla vita, della sua voglia di cambiare e di fuggire da sé stessa.

Anche Gloria inizia a sentirsi attratta da lui, dal quel suo aspetto così poco comune, dalla sua capacità di scrutare nell’anima delle persone, dalla sua sfrontatezza nel contraddire tutto e tutti: professori, regole, amici.
Tra i due nasce da subito qualcosa, un tenero legame che piano piano si fa più vero e profondo. Grazie alla presenza e alle parole di Uman, Gloria si rende conto di ciò che vuole davvero dalla vita. Sentimenti e obiettivi che sono sempre stati dentro di lei, sopiti e senza una forma definita, e che ora si fanno più chiari e nitidi che mai.

E Gloria inizia a bruciare. Il fuoco che arde dentro di lei e la sua voglia di vivere – di vivere davvero – sono talmente forti che quando Uman, una notte, le propone di fuggire insieme, lei non può far altro che accettare. Senza avvisare nessuno, con qualche sterlina, un po’ di cibo e una tenda, i due si mettono in viaggio, lasciando che sia un mazzo di carte a decidere le loro mete, una dopo l’altra.Progetto senza titolo (24)

Ma da quella fuga Uman non farà ritorno. E ora Gloria è in una stanza per colloqui della polizia di Litchbury, in compagnia dell’ispettore Katharine Ryan, una donna determinata e decisa a scoprire la verità su ciò che è accaduto. Sarà interrogata e sottoposta a una lunga serie di domande, che daranno il via a un flashback lungo due settimane. Tra boschi selvaggi e colline verdeggianti, tra corse sui treni e isole sferzate da onde impetuose, tra segreti tenuti nascosti e tsunami che sconvolgono l’animo, Gloria racconterà la sua storia. Una storia che rivelerà al mondo chi è davvero Uman Padeem. E chi è davvero Gloria Ellis.

Recensione di Mauro Ciusani

Tutta la verità su Gloria Ellis - Martyn Bedford
378 p., rilegato - 14,90 € - De Agostini
ISBN 9788851138400


Commenti



Non sono presenti commenti su questo documento. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti