Ricerca avanzata

Citazioni

"Subito dopo il creatore di una buona frase viene, in ordine di merito, il primo che la cita"
Ralph Waldo Emerson, Letters and Social Aims

Tutte le citazioni Le citazioni di StefaniaStefy Le più famose Più recenti I miei amici I miei autori
    • Volevo solo averti accanto di Balson Ronald H.

      Segnala abuso

      "...ha mai sentito una canzone alla radio che le ha riportato alla mente ricordi molto vividi, magari dei tempi del liceo o di un amore estivo?" (...) E in quei momenti non sente qualcosa, qualcosa di più di una memoria che riaffiora? Come se tutto a un tratto potesse rivivere quel pezzo di passato, e sentire quel venticello estivo che soffia, un particolare profumo, ridere delle battute degli amici, insomma provare le stesse emozioni, gioia, tristezza o affetto profondo? Non ha l'impressione che una parte di lei sia tornata al periodo in cui quella canzone era così popolare? (...) "Siano maledette le scelte che cambiano le nostre vite per sempre (...) Dalle porte di certe decisioni si può solo entrare, non c'è ritorno. Io non sarò mai più la persona che ero prima."



      Scelta da StefaniaStefy, giovedì 18 dicembre 2014

      Condividi
    • Assassino senza volto. Le inchieste del commissario Wallander. Vol. 1 di Mankell Henning

      Segnala abuso

      ...Un'alba sorgerà e nel silenzio delle prime luci del giorno uno di noi si troverà solo. (...) Non c'è momento più difficile di quello in cui si è costretti a diventare genitori per i nostri stessi genitori. (...) Senza che ce ne siamo veramente resi conto, un altro mondo si è sviluppato intorno a noi, pensò. E io vivo e agisco nel mio lavoro come se fossi ancora nell'altro, in quello vecchio. Devo imparare a vivere in quello nuovo. ma come? Come posso affrontare questa grande insicurezza che sento di fronte a questi enormi e fin troppo rapidi e drastici cambiamenti?...



      Scelta da StefaniaStefy, venerdì 5 dicembre 2014

      Condividi
    • Bar Blu Seves di Argentina Cosimo

      Segnala abuso

      ..."la presenza della ragazza aveva trasformato la sala nel deserto giordano del Wadi Rum al tramonto...e in quel momento, smarrita tra la folla, provò un senso di solitudine come mai le era accaduto prima. Istintivamente distese le dita della sua mano come a cercare qualcosa o qualcuno a cui aggrapparsi e le sue dita incontrarono quelle di Dago. Poi fu la volta degli occhi,"



      Scelta da StefaniaStefy, giovedì 4 settembre 2014

      Condividi
    • Marina Bellezza di Avallone Silvia

      Segnala abuso

      ...il cielo era di un blu così assoluto che non lo avrebbe mai dimenticato. Come non avrebbe dimenticato tutta quella luce che s'irradiava in ogni direzione senza lasciare alcuna possibilità all'ombra...una bella giornata...una giornata senza niente di straordinario...e il posto...è pieno di luce...



      Scelta da StefaniaStefy, venerdì 29 agosto 2014

      Condividi
    • Oman. Profumo del tempo antico di Pellegatta Alessandro

      Segnala abuso

      ...i ricordi di certi luoghi rimangono indelebili, e s'imprimono per sempre nella memoria, insieme ai volti di coloro che abbiamo avuto la fortuna d'incontrare sul nostro cammino (...) fuori e dentro di noi; delle immagini, delle emozioni e forse anche (...) qualcosa di più (...) i posti speciali, che ci attendono (...) l'impronta, per quanto tenue, del deserto, il marchio del nomade; e conserverà in sé il desiderio, debole o acuto a seconda della sua natura, di farvi ritorno. Perché questa terra crudele può esercitare un incantesimo con cui nessun clima temperato è in grado di competere.



      Scelta da StefaniaStefy, martedì 24 giugno 2014

      Condividi
1 2 
Già iscritto?
Iscriviti