Ricerca avanzata

Citazioni

"Subito dopo il creatore di una buona frase viene, in ordine di merito, il primo che la cita"
Ralph Waldo Emerson, Letters and Social Aims

Tutte le citazioni Le citazioni di angebet Le più famose Più recenti I miei amici I miei autori
    • La notte alle mie spalle di Simi Giampaolo

      Segnala abuso

      “Devi scegliere, ma quando ti accorgi che la direzione che hai scelto è quella sbagliata non puoi tornare indietro, perché la strada è a senso unico. A quel punto che fai? Aspetti una deviazione, per tornare sull’altra. Aspetti e ti dici: “Tranquillo, ci sarà per forza una deviazione per tornare sull’altra strada, quella giusta”. Aspetti ma intanto vai avanti perché, se ti fermi, di sicuro non la troverai. Vai, vai e aspetti, ma la deviazione non si vede. Ci ho messo più di tre anni per capire che non sarebbe arrivata mai, semplicemente perché non esisteva.”



      Scelta da angebet, lunedì 10 giugno 2019

      Condividi
    • Shantaram di Roberts Gregory David

      Segnala abuso

      "Il mantello del passato è fatto con il tessuto delle emozioni della nostra vita e cucito con i fili enigmatici del tempo. In genere non possiamo fare altro che avvolgercelo attorno alle spalle per trarre conforto, o trascinarcelo dietro mentre ci sforziamo di proseguire il nostro cammino."



      Scelta da angebet, lunedì 27 maggio 2019

      Condividi
    • La versione di Fenoglio di Carofiglio Gianrico

      Segnala abuso

      "- Sai qual è la regola fondamentale per la gestione dell'ordine pubblico? Bisogna sempre lasciare ai manifestanti una via di fuga. Se li carichi e non sanno da che parte scappare, si difenderanno disperatamente, all'ultimo sangue. Sono questi i casi in cui le manifestazioni finiscono male. Lasciare una via di uscita è una regola fondamentale. Se vinci contro qualcuno umiliandolo, se stravinci, lo ricorderà per sempre. Attenzione: non ricorderà che avevi ragione, ricorderà che lo hai umiliato. E se avrà occasione di fartela pagare, puoi scommettere che la coglierà al volo. - Già sembra una cosa tanto ovvia. Chissà perché nessuno la rispetta. - L'ego. Il problema è quasi sempre l'ego. Potremmo chiamarla: la ridondanza dell'ego."



      Scelta da angebet, venerdì 26 aprile 2019

      Condividi
    • L' ora d'arte di Montanari Tomaso

      Segnala abuso

      "Il potere non ama la verità, ma la verità, anche se priva di potere, possiede una forza intrinseca: qualsiasi cosa possano escogitare coloro che sono al potere, essi sono incapaci di scoprire o inventare un suo valido sostituto. Persuasione e violenza possono distruggere la verità, ma non possono rimpiazzarla."



      Scelta da angebet, mercoledì 24 aprile 2019

      Condividi
    • Bar papà. Storie maschie corrette al latte di Cossa Patrizio

      Segnala abuso

      "Sono convinto che i bambini nascano perfetti. Hanno dentro di loro tutto quello che serve per sopravvivere e per stare bene. Hanno programmato un software perfetto. Solo che questo software si deve confrontare con le condizioni che ci sono intorno, e i genitori sono una di queste condizioni. Il problema è che si possono solo fare danni. La sensazione che ho è proprio quella di dover limitare i miei danni a questa macchina perfetta."



      Scelta da angebet, lunedì 22 aprile 2019

      Condividi
    • Il cimitero di Praga di Eco Umberto

      Segnala abuso

      "Il nemico per essere riconoscibile e temibile deve essere in casa, o alla soglia di casa. Occorre un nemico per dare al popolo una speranza. Qualcuno ha detto che il patriottismo è l'ultimo rifugio delle canaglie: chi non ha principi morali si avvolge di solito in una bandiera, e i bastardi si richiamano sempre alla purezza della loro razza. L'identità nazionale è l'ultima risorsa dei diseredati. Il senso dell'identità si fonda sull'odio, sull'odio per chi non è identico. Ci vuole sempre qualcuno da odiare per sentirsi giustificati nella propria miseria."



      Scelta da angebet, domenica 21 aprile 2019

      Condividi
1 2 3 4 5  ... 
Già iscritto?
Iscriviti