Ricerca avanzata

L' L' uomo che ha visto il peggio

L' L' uomo che ha visto il peggio - Accini Libero - wuz.it

di

Libero Accini, deportato politico durante la seconda guerra mondiale, racconta il suo viaggio del dolore e della sofferenza dal carcere militare di Bolzano ai campi di sterminio di Dachau e Auschwitz. Con uno stile semplice e diretto, che deriva dalla sua professione di giornalista, l'autore descrive nei minimi particolari le azioni più brutali compiute dalle SS. Grande spazio è dato alle proprie sensazioni ed emozioni durante quei terribili momenti che culminano nella gioia della fine della guerra, delle violenze e del dolore. Più di ogni cosa Accini, durante la sua prigionia nei campi di eliminazioni, soffre la mancanza di cibo: la fame è la più grande sofferenza che patisce.

Dettagli sul libro

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Biografia

Accini Libero
Accini Libero

leggi tutto