Ricerca avanzata

«E tutti saliranno al monte del Signore»....

«E tutti saliranno al monte del Signore». Atti del 25° Colloquio ebraico-cristiano (Gerusalemme, 31 ottobre-5 novembre 2004; Camaldoli, 5-8 dicembre 2004) - - wuz.it

«E tutti saliranno al monte del Signore». Atti del 25° Colloquio ebraico-cristiano (Gerusalemme, 31 ottobre-5 novembre 2004; Camaldoli, 5-8 dicembre 2004)

Israele, ed in particolare Gerusalemme, diventano luoghi fondamentali per la storia dell'umanità e Jerushalaim stessa è definita come la porta dei cieli e l'ombelico della terra anche se poi proprio perché è considerata centro dell'umanità è anche il punto nodale, come purtroppo sappiamo, dei problemi, dei conflitti spirituali degli uomini. Ma è anche vero che nel Salmo 122, uno dei canti dei gradini a proposito di Gerusalemme, si può leggere questa espressione: Gerusalemme costruita come una città unificata.

Dettagli sul libro

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti