Ricerca avanzata

A tua figlia non regalerò bambole

A tua figlia non regalerò bambole - Casadio Asteria - wuz.it

di

"La bambola rappresenta, nel contesto del gioco della bimba, quello che l'arma in miniatura è per il maschietto: la prefigurazione di un ruolo sociale. Il romanzo di Asteria Casadio dissacra l'universo della bambola, lo frantuma, non senza dolore. Appare difficile, ancora oggi, "scardinare" stereotipi e pregiudizi che per troppo tempo hanno relegato le donne, nel migliore dei casi, negli spazi angusti delle pareti familiari, costrette o condizionate a trasmettere alle proprie figlie modelli ripetitivi di sottomissione e di dipendenza totale dagli uomini, succubi dei modelli maschilisti di organizzazione sociale e culturale, politica e religiosa." (dalla Prefazione di Dalila Curiazi)

Dettagli sul libro

Il voto della community

0,0
  • Trama
  • Personaggi
  • Stile
  • Incipit
  • Finale
  • Copertina

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Biografia

Casadio Asteria
Casadio Asteria

leggi tutto