Ricerca avanzata

È stupendo l'amore

È stupendo l'amore - - wuz.it

L'idea a 16 anni di rivedersi nel futuro con la speranza di realizzarla. Le tappe espresse sono reali nei tempi e nei contenuti ma il personaggio troppo santo per essere vero: Ero sicuramente bravo e buono. Studioso quanto basta. Furbo per racimolare qualche buon voto specie in geografia astronomica e metrica latina. "Il percorso è a cavallo del Concilio Ecumenico Vaticano II" e se ne sente subito la diversità con quello odierno. Disciplina rigidissima anche a quella tenera età. Vedo anch'io che traspare tanto di san Francesco. Ho cercato di non esagerare anche perché egli è molto più grande di quanto io possa esprimere. I vari episodi concreti sono inventati di sana pianta ma reali nel contenuto. "Quegli occhi visti e cercati" sono di un volto a quel tempo esistenti ma di lei non ho saputo né il nome, né il luogo, né la vita" (Il nome della Rosa di Umberto Eco). Nel racconto della morte ho pensato a San Francesco.

Dettagli sul libro

Il voto della community

0,0
  • Trama
  • Personaggi
  • Stile
  • Incipit
  • Finale
  • Copertina

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti