Ricerca avanzata

Io sono una stella. Una bambina dall'olocausto

Io sono una stella. Una bambina dall'olocausto - Auerbacher Inge - wuz.it

di

Inge Auerbacher, ebrea tedesca, ha solo sette anni quando, nel 1942, conosce la più grande atrocità della storia: l'Olocausto nazista. Internata nel campo di concentramento di Terezin, in Cecoslovacchia, e liberata dai sovietici nel 1945, è con i suoi genitori fra i pochissimi sopravvissuti allo sterminio e ora vive negli Stati Uniti, dove è emigrata subito dopo la fine della seconda guerra mondiale. Corredato da foto, disegni, poesie e da una sintesi degli eventi storici più rilevanti, il libro è il commovente resoconto di quella esperienza, raccontata ai più giovani attraverso le emozioni e le paure di una bambina che fu testimone e protagonista della più ignobile offesa fatta al popolo ebraico e all'umanità intera.

Dettagli sul libro
4 recensioni
2 nanoscritti
Nella libreria di 5 lettori

BOOKeca

mostra altri

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
  • BoRoot il 20 lug 2016 13:23 Segnala abuso

    BoRoot

    BoRoot

    « chiudi

     
  • NicholasEvany il 02 giu 2016 08:46 Segnala abuso

    NicholasEvany

    NicholasEvany

    « chiudi

     
  • shs666 il 05 apr 2016 08:11 Segnala abuso

    « chiudi

     
  • Andromeda il 14 giu 2015 11:19 Segnala abuso

    Libro breve ma intenso e profondo che tocca il tema della deportazione di una famiglia ebrea vista dagli occhi di una bambina di soli sei anni. La lettura è molto piacevole e scorrevole, alternata...

    leggi tutto »

    Libro breve ma intenso e profondo che tocca il tema della deportazione di una famiglia ebrea vista dagli occhi di una bambina di soli sei anni. La lettura è molto piacevole e scorrevole, alternata da foto commemorative e da poesie in rima, le quali se pur qualche volta fan sorridere per la loro semplicità, toccano nel profondo l'animo umano per la loro umanità. Lettura adatti anche ai ragazzi e soprattutto un libro che bisognerebbe "somministrare" come lettura ai ragazzi delle scuole medie, soprattutto le poesie… sarebbe bene entrassero a far parte di qualche testo scolastico di letteratura italiana perchè non è necessario esser grandi poeti per toccare le corde più profonde dell'animo umano.

    « chiudi

     
1 
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova!
  • BoRoot 20 lug 2016 13:23 Segnala abuso

    Il post è stato memorizzato.

     
  • NicholasEvany 02 giu 2016 08:46 Segnala abuso

    An hour later, his father porn was still in his chair. Sitting at the kitchen table, porn pics Vincent forced himself to eat his soup, he wasn't hungry. His mother porn pictures was washing the dishes next to him.

     
Già iscritto?
Iscriviti


Lettori che hanno questo libro(5)

Tutti i lettori

Biografia

Auerbacher Inge
Auerbacher Inge

leggi tutto