Ricerca avanzata

Il Il silenzio di Maometto

Il Il silenzio di Maometto - Bachi Salim - wuz.it

di

Nel 600 d.C, tra La Mecca e Medina, le sabbie del deserto d'Arabia e Gerusalemme, vediamo Maometto nascere, vivere e morire attraverso le confessioni della sua prima moglie Khadigia, del suo migliore amico, il califfo Abu Bakr, del veemente Khalid, il generale che conquistò l'Iraq nel corso di epiche battaglie, e infine della giovanissima Aisha, divenuta sua sposa all'età di nove anni. Uomo particolare, contestato dai suoi all'inizio della predicazione, Maometto è un orfano arricchitosi grazie al matrimonio con la più matura Khadigia. Mercante e carovaniere prospero visitato da Dio a quarant'anni, profeta e statista a cinquanta, amante e conquistatore infaticabile, Maometto continua ad affascinare e scaldare gli animi più di quattordici secoli dopo la sua morte. Lo stile di Salim Bachi ne ricostruisce la parabola in un'appassionante trasposizione letteraria.

Dettagli sul libro

Il voto della community

0,0
  • Trama
  • Personaggi
  • Stile
  • Incipit
  • Finale
  • Copertina

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Biografia

Bachi Salim
Bachi Salim

leggi tutto