Ricerca avanzata

La La ragazza della porta accanto

La La ragazza della porta accanto - Ketchum Jack - wuz.it

di

America rurale, anni Cinquanta. David ha 12 anni e incarna il prototipo dell'adolescente medio. Frequenta gli altri ragazzi del vicinato e comincia a sviluppare un certo interesse per il sesso femminile. Quando le sorelle Meg e Susan Loughlin si trasferiscono a vivere nella casa accanto, David è felice dell'opportunità di ampliare il proprio giro di amicizie, anche se Meg, che incontra per prima, è un paio d'anni più grande. I genitori delle due ragazze sono rimasti uccisi in un incidente d'auto, e le sorelle Loughlin sono state affidate alla vicina di David, Ruth. Ma Ruth, in apparenza ottima madre di famiglia, nasconde una vena di sadismo e alienazione, che sfoga dapprima sottoponendo le ragazze a percosse sempre più violente e dolorose, poi dando vita a una serie di torture fisiche e psicologiche di cui David e gli altri ragazzi del vicinato divengono testimoni e, in qualche modo, complici inconsapevoli. La polizia non prende sul serio le denunce di Meg: l'unica speranza per lei e la sorella è nell'aiuto dell'amico David. Riuscirà a salvare le sorelle prima che sia troppo tardi?

Dettagli sul libro
Nella libreria di 3 lettori

Il voto della community

8,0
  • Trama 8,0
  • Personaggi 7,0
  • Stile 9,0
  • Incipit 8,0
  • Finale 9,0
  • Copertina 7,0

BOOKeca

mostra altri

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?

Il parere della redazione di Wuz

  • Un episodio di cronaca nera, una storia atroce che ha sconvolto gli Stati Uniti e che ancora resta come macchia indelebile nella coscienza collettiva americana: Indiana, 1965, la sedicenne Sylvia Likens viene uccisa dopo essere stata torturata, dalla zia, Gertude Baniszewski che l’aveva in affido assieme alla sorella minore e dai suoi giovani cugini. Ketchum sposta la vicenda nel New Jersey, dove lui stesso è nato e cresciuto e la colloca nel 1958, in epoca maccartista, quando il diffuso clima di sospetto aveva isolato e chiuso nel silenzio delle proprie case i cittadini, soprattutto nei piccoli centri, un periodo di strane repressioni, segreti, isterismo. Continua a leggere

Già iscritto?
Iscriviti


Lettori che hanno questo libro(3)

Tutti i lettori

Biografia

Ketchum Jack
Ketchum Jack

Jack Ketchum è lo pseudonimo usato dallo scrittore americano Dallas Mayr, autore... leggi tutto