Ricerca avanzata

Se questo è un uomo

Se questo è un uomo - Levi Primo - wuz.it

di

Primo Levi, reduce da Auschwitz, pubblicò "Se questo è un uomo" nel 1947. Einaudi lo accolse nel 1958 nei "Saggi" e da allora viene continuamente ristampato ed è stato tradotto in tutto il mondo. Testimonianza sconvolgente sull'inferno dei Lager, libro della dignità e dell'abiezione dell'uomo di fronte allo sterminio di massa, "Se questo è un uomo" è un capolavoro letterario di una misura, di una compostezza già classiche. È un'analisi fondamentale della composizione e della storia del Lager, ovvero dell'umiliazione, dell'offesa, della degradazione dell'uomo, prima ancora della sua soppressione nello sterminio.

Dettagli sul libro
1 recensione
Nella libreria di 64 lettori

Il voto della community

9,0
  • Trama 9,4
  • Personaggi 9,1
  • Stile 9,2
  • Incipit 8,8
  • Finale 8,9
  • Copertina 8,5

BOOKeca

mostra altri

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
  • Andromeda il 18 feb 2015 11:46 Segnala abuso

    Un libro per non dimenticare. Una testimonianza forte, cruda e cruenta, così come è stato il genocidio di milioni di persone, non soltanto ebrei come si ricorda ogni anno nella Giornata della...

    leggi tutto »

    Un libro per non dimenticare. Una testimonianza forte, cruda e cruenta, così come è stato il genocidio di milioni di persone, non soltanto ebrei come si ricorda ogni anno nella Giornata della Memoria. Un libro che tutti dovrebbero leggere, proprio per non dimenticare, affinchè non si ripeta tutto quello che è stato perpetrato a persone innocenti: il loro annientamento psicologico e fisico, nonché la morte sicura a cui essi sono stati crudelmente destinati. Questo libro presenta inoltre in appendice risposte dirette dell'autore a domande che gli sono state poste da alunni piuttosto che dai lettori stessi. Risposte sagge che riescono a far capire al lettore lo stato d'animo e il modo con cui Primo Levi ha affrontato questo orribile periodo della sua vita, nonostate poi il triste epilogo che questa ha avuto.

    « chiudi

     
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Lettori che hanno questo libro(64)

Tutti i lettori

Biografia

Levi Primo
Levi Primo

Nasce a Torino nella casa in cui abiterà per tutta la vita. Nell'infanzia è... leggi tutto