Ricerca avanzata

Il Il libro nero del Medioevo

Il Il libro nero del Medioevo - Cortesi Paolo - wuz.it

di

Dov'è molta luce, più profonda è l'ombra", scrisse Goethe. La luce del Medioevo risplende nella poesia di Dante e Petrarca, nella sublime simbologia delle cattedrali gotiche, nella tensione all'assoluto della filosofia. La parte oscura non fu meno intensa: basta pronunciare la parola Medioevo e tutti ricordano la caccia alle streghe e i riti di magia nera, l'astrologia demoniaca, le spietate persecuzioni contro gli eretici e le feroci pratiche penitenziali... Oltre a questo, il Medioevo presenta veri e propri enigmi che attendono ancora una soluzione: chi era Giovanna d'Arco? Perché si trovano iscrizioni runiche in America? Da dove viene e cos'è la Sindone? Chi ispirò a Cristoforo Colombo l'epica traversata con cui si chiuse l'Epoca di Mezzo?

Dettagli sul libro
Nella libreria di 3 lettori

BOOKeca

mostra altri

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Lettori che hanno questo libro(3)

Tutti i lettori

Biografia

Cortesi Paolo
Cortesi Paolo

(Roma 1465 - Castel Cortesiano, San Gimignano, 1510) letterato italiano. Discepolo di Pomponio... leggi tutto