Ricerca avanzata

Senza sosta. Gli 82 Quattromila delle Alpi in 60 gioni

back

di Franco Nicolini

Il sogno di Patrick Berhault era quello di concatenare gli 82 Quattromila delle Alpi in 82 giorni, senza altro motore che le proprie gambe. Berhault non ce la fece, ma Franco Nicolini, Diego Giovannini e Mirko Mezzanotte il sogno lo realizzarono nel 2008, e in soli 60 giorni. Questa è un'impresa che segna una svolta importante del modo contemporaneo di vivere la montagna: non si tratta più delle velocissime scalate di un giorno, ma di nuovi orizzonti temporali. Ambienti sconfinati e selvaggi da raggiungere col il solo motore umano. Infatti i tre, per rincorrere un sogno finora mai realizzato da nessuno, hanno esclusivamente camminato, sciato, arrampicato e inforcato la bicicletta. In questa nuova concezione, la performance è solo una parte - sempre più impercettibile - dell'avventura. Quello che conta sono nuovi valori, le sensazioni, l'istinto, l'equilibrio, il saper condividere la quotidianità insieme ai compagni, senza i tempi di attesa himalayani. Un nuovo modo di assaporare la montagna guidata dalla voglia di "starci dentro" e a lungo per assaporare nuove dimensioni.

Dettagli sul libro

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?