Ricerca avanzata

La nuda anarchia dell'anima

back

di Andrea Gruccia

Andrea è il figlio di un anziano pittore e di una giovane madre. Nelle colline in cui vivono, il giovane Andrea è costretto alla solitudine, i compagni lo emarginano credendo che suo padre sia il diavolo. Tra Andrea e sua cugina Rebecca, nasce una sintonia che li porterà a sperimentare le prime scoperte del corpo e del suo erotismo. In seguito il loro rapporto, diventa sempre più segreto e nascosto. Rebecca prova verso suo Nonno un amore viscerale, e alla morte gli promette che troverà la molecola in grado di guarire da qualsiasi malattia. Una ricerca che porterà avanti con gli studi...

Dettagli sul libro

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?