Ricerca avanzata

Viaggio in Sicilia e a Malta

back

di Ferdinand Albrecht di Braunschweig-Luneburg

Nel Seicento era costume per i giovani aristocratici europei viaggiare in lungo e in largo per l'Europa, non solo per ampliare il loro bagaglio culturale, ma anche per trovare impiego nella diplomazia dei rispettivi Stati, dopo il loro rientro in patria. Uno dei paesi visitati era l'Italia, Però per molti il viaggio terminava a Napoli perchè viaggiare oltre era ritenuto pericoloso per la presenza di banditi e dei corsari turchi. Scarseggiano perciò i racconti di viaggi per Calabria, Basilicata e Sicilia. Questo libro lo fa per la prima volta.

Dettagli sul libro

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?


Biografia