Ricerca avanzata

Il libro della nostalgia. La fenice

back

di Osamu Tezuka

Nel "Libro della Nostalgia", realizzato tra il 1976 e il 1978, per la prima volta la voce narrante è quella della Fenice stessa, che rievoca la tormentosa lotta contro l'estinzione della specie umana affrontata da Romi, "l'unica donna che ha fatto storia": giunta sul piccolo e aspro pianeta Eden 17 per scampare, insieme con il marito Joji, all'imminente distruzione della Terra, Romi rimase, quasi subito e a lungo, l'unica donna abitante di quel pianeta. L'intervento provvidenziale e salvifico dell'Uccello di fuoco esaudirà il desiderio di rinascita che la guida, ma il ritorno della vita non placherà la sua nostalgia della Terra, luogo d'origine irrimediabilmente perduto.

Dettagli sul libro

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?