Ricerca avanzata

Il palazzo delle mosche

back

di Walter Kappacher

Estate 1924, l'azione si svolge nella provincia di un impero decaduto ma non ancora scomparso, in un paesino rurale in cui la locanda ha iniziato a definirsi Grand Hotel ma che nasconde dietro un'ostentazione spesso pacchiana le stesse vecchie grossolane abitudini. Questo scenario rispecchia tanto la situazione sociale di un paese in trasformazione quanto gli ultimi anni di vita di uno scrittore alle prese con un blocco creativo. A entrambi sono infatti negati gli antichi fasti, ma né il paese né tanto meno lo scrittore sembrano capaci di lasciare andare un passato idealizzato con cui sembra impossibile fare i conti. Il paese è l'Austria reduce dalla prima guerra mondiale e lo scrittore è Hugo von Hofmannsthal. Kapacher ci accompagna con discrezione ed eleganza nella mente del grande scrittore alla ricerca di una pace che continua a sfuggirgli.

Dettagli sul libro

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?