Ricerca avanzata

Elogio dell'ignoranza

back

di Armando Torno

Stiano tranquilli i filantropi alla buona, i moralizzatori e tutti coloro che fremono per educare il genere umano, perché questo libro non desidera diffondere ignoranza crassa, meno che mai bruciare intere biblioteche. Ma è arrivato il momento di scuotersi: il sapere è cosa buona, ma quale sapere? Le classi sociali che contano sono in possesso di notizie rilevanti, mentre quelle subordinate le ignorano. Mai come oggi sorgono continuamente realtà esclusive, non aperte al pubblico o ai media, che muovono grandi interessi. E che coloro che saranno licenziati e convinti a nuovi sacrifici non conoscono. E allora, non dovremmo iniziare a ignorare le cose che non ci servono per concentrarci su ciò che conta?

Dettagli sul libro

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?