Ricerca avanzata

La crociera gialla

back

di Georges Le Fevre

Nel 1931, voluta da André Citroën, inizia la traversata del continente asiatico dal mediterraneo al Mar Cinese. Si tratta della "Crociera Gialla", spedizione composta di 43 uomini e 14 autocingolati. La spedizione si divise in due gruppi: il gruppo "Cina", guidato da Victor Point, che arrivò a Pechino sulla Transiberiana. Il gruppo "Pamir" che partì da Beirut il 4 aprile 1931, guidato da Haardt e Audouin-Dubreuil. Con loro erano presenti, Teilhard de Chardin, Hackin, specialista di antichità estremo-orientali, Reymond e Williams, naturalisti, Le Fèvre, giornalista, il pittore Lacovleff e una troupe di cineasti. I due gruppi riuniti attraversarono poi il Gobi in inverno. Il 12 febbraio 1932, dopo 10 mesi di sforzi di ogni genere, la Crociera Gialla entra a Pechino. Da un'estremità all'altra dell'Asia erano stati percorsi 12.115 km.

Dettagli sul libro

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?