Ricerca avanzata

La guerra dei bulloni. Marchionne, la Fiat e la classe...

back

La guerra dei bulloni. Marchionne, la Fiat e la classe operaia: l'ultima sfida di Giorgio Airaudo

La Fiat di Marchionne da una parte, il sindacato-simbolo delle fabbriche dall'altra. Il super manager e la Fiom di Landini e Airaudo hanno ingaggiato da tempo una drammatica partita a scacchi, dal finale ancora incerto, dove tuttavia le forze in campo sono evidentemente sproporzionate. Ma la battaglia della Fiat non riguarda solo la Fiat. C'è in gioco la ridefinizione dei rapporti di lavoro e del ruolo dei sindacati e, in fondo, la sopravvivenza stessa della classe operaia. Giorgio Airaudo racconta come si è arrivati a questo punto e che cosa riserverà il futuro.

Dettagli sul libro

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?