Ricerca avanzata

Il Il giorno in più

Il Il giorno in più - Volo Fabio - wuz.it

di

Sveglia, caffè, tram, ufficio, palestra, pizza-cine-letto. Giornate sempre uguali, scandite da appuntamenti che, alla fine, si assomigliano tutti, persi nel cielo grigio di una metropoli che non sa più sorridere. È la vita di Giacomo, uno che non si è mai fatto troppe domande, che è andato incontro agli avvenimenti rimanendo sempre in superficie. Un giorno, però, Giacomo incontra sul tram una sconosciuta, e se la ritrova davanti il giorno dopo, e quello dopo ancora. Per mesi. E così, quelle tre fermate lungo il tragitto per andare in ufficio diventano un appuntamento importante della giornata. O meglio, diventano "l'appuntamento". Ma la sconosciuta ha un destino che la porterà lontano, in un'altra città. E Giacomo? Lui per la prima volta nella vita decide di non rimanere in superficie, di prendersi anche il rischio di diventare ridicolo, e parte all'inseguimento di un sogno. È l'inizio di un gioco, incredibile e coinvolgente, che improvvisamente sarà interrotto, e che porterà i due fino a un punto di non ritorno, per scoprire se vale la pena, nella vita, di giocare fino in fondo. L'amore, l'amicizia, il viaggio, i dubbi, le scelte, più una dose di gioco e sana incoscienza, una miscela dei tutti i grandi temi e le piccole sfumature care a Volo e ai suoi lettori.

Dettagli sul libro
Nella libreria di 28 lettori

Il voto della community

6,9
  • Trama 7,4
  • Personaggi 6,4
  • Stile 6,8
  • Incipit 6,8
  • Finale 6,8
  • Copertina 7,3

BOOKeca

mostra altri

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?

Il parere della redazione di Wuz

  • La frase del libro scelta per iniziare a parlare di Il giorno in più vuole essere una chiave di lettura del protagonista la cui voce accompagna il lettore per tutta la storia. L'abitudine a guardare se stesso come fosse un osservatore esterno, e il desiderio di normalità e affetto anche se non fa nulla per ottenere questo risultato, sono frutto forse di un'infanzia segnata dall'abbandono del padre. Continua a leggere

Già iscritto?
Iscriviti


Lettori che hanno questo libro(28)

Tutti i lettori

Biografia

Volo Fabio
Volo Fabio

È stato conduttore del programma di Radio Deejay Il Volo del mattino e uno... leggi tutto