Ricerca avanzata

Il Il «giardino» degli ebrei. Cimiteri ebraici del...

Il Il «giardino» degli ebrei. Cimiteri ebraici del Mantovano - - wuz.it

Il Il «giardino» degli ebrei. Cimiteri ebraici del Mantovano

Il fitto intricarsi dei quartieri ebraici si è mutato ed immobilizzato nella rarefatta mestizia dei recinti dei cimiteri dove i morti di molte generazioni sono riuniti spesso in un piccolo spazio. I luoghi di sepoltura ancora esistenti, diventano frammenti insostituibili della vita delle comunità ebraiche locali ed assumono il valore di memoria storica e culturale. Essi conservano infatti le vestigia di un'antica e sedimentata presenza ebraica che ha fortemente caratterizzato la storia mantovana. La formazione di un nucleo ebraico anche molto piccolo imponeva accanto ad un luogo di preghiera uno spazio dove poter dare, secondo la tradizione della religione ebraica, sepoltura perenne ai propri morti. Il volume prende in esame i cimiteri ebraici di Mantova, Bozzolo, Gazzuolo, Ostiano, Pomponesco, Revere, Rivarolo Mantovano, Sabbioneta, Sermide e Viadana. Partendo dalle origini di ciascuna comunità e attraverso il loro sviluppo, lo studio propone una lettura delle vicende storiche che di volta in volta hanno determinato la scelta dei diversi luoghi di sepoltura, il loro adeguamento alle più generali normative di carattere igienico-sanitario, gli assetti che li hanno caratterizzati nel tempo, le cause che, eccetto Mantova, hanno portato alla loro dismissione o definitiva scomparsa. La storia di ciascun cimitero è corredata dalla sistematica rilevazione, riproduzione fotografica e trascrizione integrale di tutte le iscrizioni sepolcrali rinvenute.

Dettagli sul libro

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti