Ricerca avanzata

La La fenomenologia del tempo in «Endymion» di John...

La La fenomenologia del tempo in «Endymion» di John Keats: tempo-durata, tempo-eternità e tempo-psiche - - wuz.it

La La fenomenologia del tempo in «Endymion» di John Keats: tempo-durata, tempo-eternità e tempo-psiche

Il volume, concentrandosi sugli elementi che interferiscono con la continuità sintagmatica del testo (passi digressivi, immagini ed episodi che interrompono costantemente linearità narrativa) e l'asse che è da questi problematizzato, il tempo, non soltanto propone un approccio analitico differente rispetto a quello tradizionale (prevalentemente di tipo allegorico), ma mostra anche come la sperimentazione keatsiana in atto in Endymion si fondi sull'esplorazione di modelli temporali multipli ("tempo-durata", "tempo-eternità" e "tempo-psiche") che interagiscono reciprocamente al livello paradigmatico e concorrono alla costruzione di una struttura narrativa coerente, innovativa e straordinariamente moderna.

Dettagli sul libro

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti