Ricerca avanzata

L' L' eleganza del riccio

L' L' eleganza del riccio - Barbery Muriel - wuz.it

di

Siamo a Parigi in un elegante palazzo abitato da famiglie dell'alta borghesia. Dalla sua guardiola assiste allo scorrere di questa vita di lussuosa vacuità la portinaia Renée, che appare in tutto e per tutto conforme all'idea stessa della portinaia: grassa, sciatta, scorbutica e teledipendente. Invece, all'insaputa di tutti, Renée è una coltissima autodidatta, che adora l'arte, la filosofia, la musica, la cultura giapponese. Poi c'è Paloma, la figlia di un ministro ottuso; dodicenne geniale, brillante e fin troppo lucida che, stanca di vivere, ha deciso di farla finita (il 16 giugno, giorno del suo tredicesimo compleanno, per l'esattezza). Fino ad allora continuerà a fingere di essere una ragazzina mediocre e imbevuta di sottocultura adolescenziale come tutte le altre. Due personaggi in incognito, quindi, diversi eppure accomunati dallo sguardo ironicamente disincantato, che ignari l'uno dell'impostura dell'altro si incontreranno grazie all'arrivo di monsieur Ozu, un ricco giapponese, il solo che saprà smascherare Renée e il suo antico, doloroso segreto.

Dettagli sul libro
3 recensioni
Nella libreria di 36 lettori

Il voto della community

7,6
  • Trama 7,9
  • Personaggi 8,0
  • Stile 7,5
  • Incipit 7,0
  • Finale 7,9
  • Copertina 7,3

BOOKeca

mostra altri

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
  • robertap64 il 02 lug 2014 15:22 Segnala abuso

    Se non lo abbandoni sarai ripagato! Le prime 100 pesantissime pagine farebbero venire voglia di abbandonarlo, ma se si resiste poi si scopre una storia belliissima e commovente... da leggere di sicuro.

    leggi tutto »

    Se non lo abbandoni sarai ripagato! Le prime 100 pesantissime pagine farebbero venire voglia di abbandonarlo, ma se si resiste poi si scopre una storia belliissima e commovente... da leggere di sicuro.

    « chiudi

     
  • Castorp il 20 nov 2013 22:18 Segnala abuso

    Un libro che mi ha lasciato un po' perplesso. L'ho trovato a corrente alternata con bei periodi ( quelli con protagonista la portiera) ad altri un po' scontati (quelli con la fanciulla). Ritengo...

    leggi tutto »

    Un libro che mi ha lasciato un po' perplesso. L'ho trovato a corrente alternata con bei periodi ( quelli con protagonista la portiera) ad altri un po' scontati (quelli con la fanciulla). Ritengo che sia uno di quei libri che, senza particolari pregi, suscita un successo di proporzioni immeritate.

    « chiudi

     
  • Fede75 il 10 nov 2013 21:55 Segnala abuso

    Una storia incantevole in cui troviamo la delicatezza dei sentimenti, la comunione di spiriti affini, l'amore per la Bellezza e per l'Arte che è "emozione senza desiderio". Un invito a vivere con...

    leggi tutto »

    Una storia incantevole in cui troviamo la delicatezza dei sentimenti, la comunione di spiriti affini, l'amore per la Bellezza e per l'Arte che è "emozione senza desiderio". Un invito a vivere con pienezza cercando il "sempre nel mai, la bellezza, qui, in questo mondo".

    « chiudi

     
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?

Il parere della redazione di Wuz

  • Nel 2007, quando abbiamo parlato per la prima volta di questo romanzo, uscito da poco tempo nella sua prima edizione, il centro del discorso era lo stupore per il successo di vendite, travolgente e improvviso, e per i consensi - pressoché unanimemente positivi - raccolti dall'autrice, in sostanza sconosciuta in Italia.Sono passati alcuni anni e i dati oggi fanno ancor più impressione: 2 milioni di copie vendute per un titolo che è stato in classifica per più di tre anni. Continua a leggere

Già iscritto?
Iscriviti


Lettori che hanno questo libro(36)

Tutti i lettori

Biografia

Barbery Muriel
Barbery Muriel

Pur essendo nata a Casablanca il 28 maggio 1969, è di fatto una scrittrice francese. Ha... leggi tutto