Ricerca avanzata

È dolcissimo non appartenerti più

È dolcissimo non appartenerti più - Campani Sandro - wuz.it

di

Beppe, Filippo, Gianni e Baffo hanno vent'anni e sono amici da sempre, da quando frequentavano la scuola elementare di un paese incastrato fra gli Appennini Reggiani e Modenesi, e passavano pomeriggi interi al Sasso a "immaginarsi battaglie, castelli distrutti, torture medievali e impiccati sulle querce." Invece Luca, Elisa e Giulia abitano in pianura e sono trentenni alle prese con una storia sentimentale apparentemente comune. Le due vicende finiranno drammaticamente per incrociarsi frantumando equilibri, provocando ripiegamenti e fughe, speranze e disincanto. Sullo sfondo una natura a tratti domestica, più spesso imponente, raccontata in una lingua personale e libera. Questo volume inaugura la collana "Riserva Indiana": a fronte della tendenza sempre più diffusa di creare collane di argomento omosessuale Playground risponde con una "collana eterosessuale" che a partire da uno spunto ironico si propone di pubblicare testi di autori esordienti.

Dettagli sul libro

Il voto della community

0,0
  • Trama
  • Personaggi
  • Stile
  • Incipit
  • Finale
  • Copertina

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Biografia

Campani Sandro
Campani Sandro

vive e lavora in un paese dell'Appennino tosco-emiliano, dove è nato nel 1974. Ha... leggi tutto