Ricerca avanzata

Il Il dio inquieto. Elogio di Diego Armando Maradona

Il Il dio inquieto. Elogio di Diego Armando Maradona - Lanzetta Peppe - wuz.it

di

"Io sono Diego. Ho visto ragazzi fuori e ragazzi dentro e ragazzi uscire da dentro e andare fuori. Ho visto palloni dentro ma hanno detto che erano fuori e palloni fuori che invece erano dentro. Mi sono fatto l'idea che non esista un dentro e un fuori e non ho mai amato chi divide il mondo in un dentro e in un fuori. Ebbene, io sono Diego: odiato, amato, vituperato, dileggiato, osteggiato, boicottato, rottamato, insultato, condannato, punito. Sì, io sono Diego e nel bene e nel male Diego sarò."

Dettagli sul libro

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Biografia

Lanzetta Peppe
Lanzetta Peppe

Alla fine degli anni '70 esordisce nel cabaret all'Osteria del Gallo di Napoli con altri artisti... leggi tutto