Ricerca avanzata

Il Il bavaglio

Il Il bavaglio - Gomez Peter Lillo Marco Travaglio Marco - wuz.it

di , ,

Il volume racconta come questo governo vuole tappare la bocca ai cittadini e godere di totale impunità. Come sempre, sapere le cose come stanno (come funzionano le intercettazioni e l'immunità parlamentare negli altri Paesi, la ricostruzione della vicenda Mills, le implicazioni delle telefonate tra Saccà e Berlusconi, il testo del lodo Schifani poi Alfano) risulta sempre spiazzante e lascia increduli perché i cittadini sono vittime inconsapevoli del bombardamento quotidiano di false notizie provenienti da molti giornali e tv. Alla fine della giornata è addirittura possibile credere che in Italia il problema principale siano le intercettazioni e i rom. E dimenticare la realtà.

Dettagli sul libro
Nella libreria di 5 lettori

Il voto della community

0,0

BOOKeca

mostra altri

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?

Il parere della redazione di Wuz

  • Non potrebbe essere più attuale questo saggio scritto a sei mani da tre dei giornalisti più "scomodi" della Penisola. Sono tre professionisti che basano il proprio lavoro sulla cronaca dei fatti giudiziari, che spiegano chi sono gli inquisiti e perché lo sono, che raccontano i processi e aiutano i cittadini a difendersi in campo politico, riconoscendo i rappresentanti più corrotti; in campo economico, denunciando le manovre finanziarie più pericolose; in ambito privato, tutelandosi contro la sanità mal gestita o il vicino pedofilo...Un libro che denuncia le manovre non solamente del Presidente del Consiglio ma dei molti politici che hanno tanto da nascondere e che appoggiano certe scelte o non si oppongono a questa forma di censura governativa che ci offuscherà la vista. Con grande probabilità in autunno il Parlamento apporverà una legge che impedirà ai giornali di scrivere qualunque cosa che riguardi inchieste giudiziarie in corso. Una norma che non impedirà solamente la divulgazione delle intercettazioni telefoniche, ma di tutti gli atti giudiziari.Questi politici (e stiamo parlando della gran parte del Parlamento italiano) stanno facendo un danno a tutti perché il bavaglio che metteranno ai giornalisti danneggerà direttamente proprio quei cittadini che forse in questo momento pensano che la questione non li riguardi."Ci stanno abolendo per legge" dichiara Travaglio in un'intervista "vogliono impedire a noi giornalisti giudiziari di raccontare le indagini e ciò che le indagini stanno scoprendo nell'immediatezza dei fatti". Continua a leggere

Già iscritto?
Iscriviti


Lettori che hanno questo libro(5)

Tutti i lettori

Biografia

Gomez Peter
Gomez Peter

Peter Gomez, è direttore di ilfattoquotidiano.it e conduce per la tv di “il... leggi tutto

Lillo Marco
Lillo Marco

Marco Lillo, redattore de l'Espresso, collabora con MicroMega. Autore con Sabina Guzzanti di... leggi tutto

Travaglio Marco
Travaglio Marco

Marco Travaglio è direttore del Fatto quotidiano, giornale che ha contribuito a fondare.... leggi tutto