Ricerca avanzata

La La banalità del male. Eichmann a Gerusalemme

La La banalità del male. Eichmann a Gerusalemme - Arendt Hannah - wuz.it

di

Otto Adolf Eichmann, figlio di Karl Adolf e di Maria Schefferling, catturato in un sobborgo di Buenos Aires la sera dell'11 maggio 1960, trasportato in Israele nove giorni dopo e tradotto dinanzi al Tribunale distrettuale di Gerusalemme l'11 aprile 1961, doveva rispondere di 15 imputazioni. Aveva commesso, in concorso con altri, crimini contro il popolo ebraico e numerosi crimini di guerra sotto il regime nazista. L'autrice assiste al dibattimento in aula e negli articoli scritti per il "New Yorker", sviscera i problemi morali, politici e giuridici che stanno dietro il caso Eichmann. Il Male che Eichmann incarna appare nella Arendt "banale", e perciò tanto più terribile, perché i suoi servitori sono grigi burocrati.

Dettagli sul libro
1 recensione
Nella libreria di 22 lettori

BOOKeca

mostra altri

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
  • Fra_paga il 19 nov 2013 15:45 Segnala abuso

    Un mattone senza capo nè coda. Impossibile da analizzare moralmente, se giudico la struttura dell'opera non posso che bocciarla. Tedioso, senza un filo conduttore, sembra scritto di pancia...

    leggi tutto »

    Un mattone senza capo nè coda. Impossibile da analizzare moralmente, se giudico la struttura dell'opera non posso che bocciarla. Tedioso, senza un filo conduttore, sembra scritto di pancia dall'autrice che punta il dito ovviamente sui carnefici non mancando di obiettività puntualizzando colpe delle vittime che i libri di storia nostrani faziosamente non mostrano (e questa è l'unica nota di merito del libro). Tradotto molto male, scritto senza un minimo di personalità, sembra una tesi scolastica mediocre; un elenco di avvenimenti mal distribuiti e oltremodo tediosi ed inutili.

    « chiudi

     
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Lettori che hanno questo libro(22)

Tutti i lettori

Biografia

Arendt Hannah
Arendt Hannah

Filosofa tedesca. Formatasi nelle università di Marburgo, Friburgo e Heidelberg, ebbe come... leggi tutto