Ricerca avanzata

L' L' assassinio di un immortale. Dalle rotte dei...

L' L' assassinio di un immortale. Dalle rotte dei migranti alle indagini del commissario Charitos - Markaris Petros - wuz.it

L' L' assassinio di un immortale. Dalle rotte dei migranti alle indagini del commissario Charitos di

Dalle indagini del commissario Charitos in Grecia, a quelle del suo collega Murat sulle infiltrazioni mafiose in Germania, dalle rotte dei migranti a un prete ortodosso che mette a rischio la sua vita per aiutarli, dal fallito attentato a Hitler alle persecuzioni contro i greci nella Turchia degli anni '50, Petros Markaris raccoglie in questo libro tutte le sfumature del suo Mediterraneo: il giallo, la critica sociale, il racconto autobiografico. Con una scrittura al contempo polifonica e dalla forza immediatamente riconoscibile, le storie di "L'assassinio di un immortale" ci regalano eroi epici ma fino in fondo umani, ognuno alle prese con la propria ricerca - della verità, della salvezza, della giustizia - per cui battersi ostinatamente come nuovi Ulisse dei nostri giorni.

Dettagli sul libro

Il voto della community

0,0
  • Trama
  • Personaggi
  • Stile
  • Incipit
  • Finale
  • Copertina

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?

Il parere della redazione di Wuz

  • A Markaris, uno dei giallisti più affermati degli ultimi decenni, sembra importare poco del delitto. Pare un controsenso, ma nei suoi romanzi l’epicentro narrativo è raramente costituito dalla risoluzione del caso. Gli assassini sono personaggi comuni, trascinati quasi controvoglia verso l’omicidio da facezie e altri banali moventi dettati da un destino indifferente e meschino. I veri protagonisti sono i rumori di fondo delle città, che siano Atene, Istanbul o qualche remoto sobborgo della provincia tedesca, di cui Charitos e Murat si premuniscono di registrare, come fossero fonografi o etnomusicologi più che commissari di polizia, ogni singolo suono. Le opere del romanziere greco nato ad Istanbul sono quindi delle registrazioni ambientali in presa diretta di ciò che le città respirano. La trama è un puro pretesto. Ma che pretesto… Continua a leggere

Già iscritto?
Iscriviti


Biografia

Markaris Petros
Markaris Petros

Petros Markaris è nato a Istanbul nel 1937. Ha collaborato con Theo Angelopoulos a diverse... leggi tutto