Ricerca avanzata

Vasco per maestro. Tutto quello che ho imparato sulla...

Vasco per maestro. Tutto quello che ho imparato sulla vita e che spiegherò a mio figlio - Pisto Moreno - wuz.it

Vasco per maestro. Tutto quello che ho imparato sulla vita e che spiegherò a mio figlio di

Un ragazzo cresce ascoltando Vasco Rossi. E quando diventa padre decide di raccontare al figlio le emozioni che Vasco gli ha trasmesso. Queste emozioni sono diventate un libro che ci fa capire perché questo "ultracinquantenne" con gli stivali, la pancetta, la barba incolta e la voce intrisa di Lucky Strike è diventato un Maestro di vita. Perché Vasco ha fatto molto di più che intercettare i bisogni di una generazione, lui è uno che ha vissuto: ha fatto degli errori, a volte anche grossi, ma li ha ammessi e pagati. "Vasco per maestro" è un libro che è come le sue canzoni: provoca, fa riflettere, commuove. Affronta i capitoli fondamentali della vita, senza filtri, puntando dritto al cuore. "Eh... già!" Prefazione di Vasco Rossi.

Dettagli sul libro

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?

Il parere della redazione di Wuz

  • Questo libro è la lunga lettera di un padre al figlio, appena nato. Una confessione di emozioni e debolezze, vissute quasi sempre attraverso le canzoni di Vasco Rossi, rocker, poeta, cantautore, guru, punto di riferimento, compagno di viaggio. Il padre con questo libro prova a tradurre al figlio la sua vita, quello che ha imparato, gli sbagli e i successi. Usa le parole di Vasco, quelle stesse parole che sono da sempre parte del suo vissuto. Per come è strutturato sembra un po' una guida, un manuale. C'è un capitolo sull'amore, uno sulle donne, uno sul sesso, uno sui sogni e la libertà, uno sulla diversità e uno sugli eccessi... Dietro ogni tema c'è il racconto autobiografico (il primo bacio, la nascita di un figlio, un tradimento) in cui l'autore/padre non ha paura di confessare le proprie debolezze e i propri fallimenti. E sono proprio queste le parti più belle del libro, nell'onestà intellettuale di chi decide di mostrare se stesso senza mascheramenti. E Vasco è lì a regalare quelle parole che servono a codificare un concetto, a renderlo più universale, per tutti. Nella Prefazione al volume Vasco Rossi si stupisce del titolo: "Maestro... io? ...ma come, ho pensato quando ho visto il titolo, avranno dimenticato l'aggettivo "cattivo" o forse... lo aggiungeranno dopo". E subito dopo aggiunge che il titolo è "una bella provocazione di questi tempi". Basta voltare pagina e nell'Introduzione l'autore ritorna sulla questione: "Non so se Vasco Rossi sia un buon padre o no. Non mi interessa. So che buone sono le emozioni che riesce a trasmettere attraverso le sue parole, quelle che hanno segnato l'adolescenza e la gioventù di tante, tantissime persone, compreso me". Il libro è tutto qui, in questa indispensabile separazione tra autore e opera d'arte, ed è anche qui la risposta a chi potrà storcere il naso di fronte al binomio Vasco/maestro.Moreno Pisto - Vasco per maestro. Tutto quello che ho imparato sulla vita e che spiegherò a mio figlio153 p., 15 € - Edizioni Sonzogno 2011ISBN 9788845424939 Continua a leggere

Già iscritto?
Iscriviti


Biografia

Pisto Moreno
Pisto Moreno

leggi tutto