Ricerca avanzata

Stille di sabbia

Stille di sabbia - Vonella Alessandro - wuz.it

di

"La mia professoressa di italiano aveva appena concluso la lettura di un sonetto di Cavalcanti quando, dopo una breve pausa e rivolgendosi alla classe, esclamò: 'E voi? Cosa aspettate?'. Avevo 16 anni e rimasi ammaliato dalla meraviglia e dal brivido che quei versi riuscirono a suscitarmi. Percepii la segreta forza dell'arte e non potei far altro che cogliere al volo quell'appello così inaspettato. Entrai perciò in contatto con la poesia. Scoprii il potere che la parola ha di animare la realtà, di porci di fronte alla misteriosa impalpabilità del tempo e al fascino dell'assoluto, di mostrarci l'esistenza attraverso la sublimità del dettaglio e del particolare inascoltato. Nasce così 'Stille di sabbia', con l'intento di essere parte integrante di una parola mediante la quale ci sia possibile provare stupore: perché stupirsi è il sentimento che meglio fa scoprire la vita".

Dettagli sul libro

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Biografia

Vonella Alessandro
Vonella Alessandro

leggi tutto