Ricerca avanzata

Revolutionary Road

Revolutionary Road - Yates Richard - wuz.it

di

È il 1955; i Wheeler sono una coppia middle class dei sobborghi benestanti di New York, che coltiva il proprio anticonformismo con velleità ingenua, quasi ignara della sua stessa ipocrisia: la loro esistenza scorre fra il treno dei pendolari, le cenette alcoliche con i vicini, le recite della filodrammatica locale, ma Frank e April si sentono destinati a una vita creativa e di successo, possibilmente in Europa. Nella storia della giovane famiglia in apparenza felice la tensione è nascosta ma crescente, il lieto fine impossibile, e l'inevitabile esplosione arriva con una potenza da dramma shakespeariano.

Dettagli sul libro
2 recensioni
Nella libreria di 26 lettori

Il voto della community

9,6
  • Trama 9,7
  • Personaggi 10,0
  • Stile 10,0
  • Incipit 9,3
  • Finale 9,3
  • Copertina 9,3

BOOKeca

mostra altri

Commenti (1)

  • Castorp 21 apr 2014 22:00 Segnala abuso

    Come "Undici solitudini", letto in precedenza, trovo stupendo questo romanzo. Triste e pessimista, scritto da un grande letterato, che, stranamente non ha ottenuto la notorietà che avrebbe...

    leggi tutto »

    Come "Undici solitudini", letto in precedenza, trovo stupendo questo romanzo. Triste e pessimista, scritto da un grande letterato, che, stranamente non ha ottenuto la notorietà che avrebbe meritato. La storia dei giovani coniugi Wheeler e dell'ambiente piccolo borghese degli USA anni 50 , che li vede protagonisti è descritta con autentica maestria e con un pessimismo straziante. Un capolavoro!

    « chiudi

  • Castorp il 21 apr 2014 22:45 Segnala abuso

    Un capolavoro! Un romanzo triste, amaro, ma di una lucidità e descrizione fantastica. Uno spaccato della middle-class americana anni 50 infarcita di ipocrisia, finto moralismo e sentimenti fasulli....

    leggi tutto »

    Un capolavoro! Un romanzo triste, amaro, ma di una lucidità e descrizione fantastica. Uno spaccato della middle-class americana anni 50 infarcita di ipocrisia, finto moralismo e sentimenti fasulli. Un grande scrittore che avrebbe meritato ben altra considerazione, un maestro!

    « chiudi

     
  • Cirodeniro il 09 gen 2014 15:40 Segnala abuso

    Questa è la storia di Frank e April Wheeler, giovane coppia benestante della media borghesia della periferia newyorchese, che coltiva il proprio anticonformismo con ingenua ambizione. La vicenda,...

    leggi tutto »

    Questa è la storia di Frank e April Wheeler, giovane coppia benestante della media borghesia della periferia newyorchese, che coltiva il proprio anticonformismo con ingenua ambizione. La vicenda, ambientata negli anni 60, nell'America del Maccartismo e del Sogno Americano, è pervasa da un profondo disagio: lo stesso malessere che procura a Yates la società in cui vive. La disillusione sembra la strada meno rischiosa, ma è invece devastante, perché uccide la speranza, ti svuota l’esistenza. Confessa April al marito in un momento di cruda lucidità: "...il fatto è che non so chi sei...e anche se lo sapessi temo proprio che non servirebbe a nulla, perché vedi, non so neppure chi sono io..." Sontuosa opera prima. Alchimie irripetibili. Il miglior Yates. Notevole anche il film che ne è stato tratto.

    « chiudi

     
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?

Il parere della redazione di Wuz

  • Perché è interessante riscoprire un romanzo degli anni sessanta ormai obliato dalla critica? Perché era giusto ripubblicare Revolutionary Road? Forse per rendere finalmente giustizia a quello che viene considerato tra i migliori romanzi americani del ventesimo secolo. O magari perché il suo aspetto più attraente è dettato dalla descrizione realistica e profonda del contesto in cui si svolgono i fatti narrati, un insieme di situazioni che non lasciano indifferenti, nemmeno a cinquant’anni di distanza, nemmeno dalla parte opposta dell’oceano. Revolutionary Road non può che essere sentito come un ruvido ritratto di uno schema di pensieri e valori facilmente riconoscibile e ancora attuale. Continua a leggere

Già iscritto?
Iscriviti


Lettori che hanno questo libro(26)

Tutti i lettori

Biografia

Yates Richard
Yates Richard

Richard Yates nasce da Vincent, aspirante tenore diventato rappresentante della General Electric,... leggi tutto