Ricerca avanzata

Red. La trilogia delle gemme. Vol. 1

Red. La trilogia delle gemme. Vol. 1 - Gier Kerstin - wuz.it

di

Per l'amica Leslie, Gwendolyn è una ragazza fortunata: quanti possono dire di abitare in un palazzo antico nel cuore di Londra, pieno di saloni, quadri e passaggi segreti? E quanti, fra gli studenti della Saint Lennox High School, possono vantare una famiglia altrettanto speciale, che da una generazione all'altra si tramanda poteri misteriosi? Eppure Gwen non ne è affatto convinta. Da quando, a causa della morte del padre, si è trasferita con la mamma e i fratelli in quella casa, la sua vita le sembra sensibilmente peggiorata. La nonna, Lady Arisa, comanda tutti a bacchetta con piglio da nobildonna e con l'aiuto dell'inquietante maggiordomo Mr Bernhard, e zia Glenda considera lei, Gwen, una ragazzina superficiale e certamente non all'altezza del nome dei Montrose. E poi c'è Charlotte, sua cugina: capelli rossi, aggraziata, bravissima a scuola e con un sorriso da Monna Lisa. È lei la prescelta, colei che dalla nascita è stata addestrata per il grande giorno in cui compirà il primo salto nel passato. Charlotte si dà un sacco di arie, ma Gwen proprio non la invidia: sa bene che si tratta di una missione pericolosissima non solo per la sua famiglia ma per l'umanità intera, e da cui potrebbe non esserci ritorno. E non importa se Charlotte non viaggerà sola ma sarà accompagnata da un altro prescelto, Gideon de Villiers, occhi verdi e sorriso sprezzante... Gwen non vorrebbe davvero trovarsi al suo posto. Per nulla al mondo...

Dettagli sul libro
1 recensione
Nella libreria di 50 lettori

Il voto della community

8,7
  • Trama 8,6
  • Personaggi 8,6
  • Stile 9,0
  • Incipit 8,7
  • Finale 8,6
  • Copertina 8,7

BOOKeca

mostra altri

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
  • annaesse il 29 nov 2013 23:17 Segnala abuso

    Gwen Sheperd è una normalissima ragazza che frequenta il secondo anno di liceo. In realtà non proprio normalissima dato che vede cose che gli altri non vedono. Tanto meno si può definire normale...

    leggi tutto »

    Gwen Sheperd è una normalissima ragazza che frequenta il secondo anno di liceo. In realtà non proprio normalissima dato che vede cose che gli altri non vedono. Tanto meno si può definire normale la sua casa, un antichissimo palazzo nel cuore di Londra pieno di passaggi segreti. Neanche la sua famiglia può essere definita lontanamente normale. Una famiglia composta da sua madre, dai suoi fratelli, da sua nonna Lady Arisa, dalla prozia Maddy che è capace di prevedere il futuro, dalla zia che la ritiene la pecora nera della famiglia e dall’impeccabile cugina Charlotte. E per completare le stranezze di questa grande famiglia, vi è un gene che viene trasmesso di generazione in generazione; un rarissimo gene in grado di conferire il potere di viaggiare nel tempo. Tutti pensano che la portatrice del gene sia Charlotte perciò la ragazza prende lezioni di scherma, di danza, di galateo e viene condotta dall’affascinante viaggiatore nel tempo, Gideon de Villiers. Ma… se la prescelta non fosse Charlotte? E se la persona prescelta non sapesse nulla di tutta questa faccenda? Un libro affascinante e coinvolgente tanto che quando avrete iniziato a leggerlo non potrete più smettere finchè non sarete arrivati all’ultima parola dell’ultimo capitolo. Siete avvertiti: PERICOLO DI LIBRO DIPENDENZA.

    « chiudi

     
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Lettori che hanno questo libro(50)

Tutti i lettori

Biografia

Gier Kerstin
Gier Kerstin

Kerstin Gier vive con marito e figlio vicino a Bergisch Gladbach, in Westfalia. Alla sua... leggi tutto

Liste con questo libro

Vedi tutte le liste con questo libro