Ricerca avanzata

Ragazze di campagna

Ragazze di campagna - O'Brien Edna - wuz.it

di

La timida e romantica Caithleen sogna l'amore, mentre la sua amica Babà, sfrontata e disinibita, è ansiosa di vivere liberamente ogni esperienza che la vita può regalare a una giovane donna. Quando l'orizzonte del loro piccolo villaggio, nella cattolicissima campagna irlandese, si fa troppo angusto, decidono di lasciare il collegio di suore in cui vivono per scappare nella grande città, in cerca d'amore ed emozioni. Nonostante siano fermamente decise a sfidare insieme il mondo, le loro vite prenderanno però vie del tutto inaspettate e ciascuna dovrà imparare a scegliere da sola il proprio destino. "Ragazze di campagna" venne scritto in soli tre mesi e inviato a un editore, il quale ricevette da un celebre scrittore suo consulente questo giudizio: "Avrei voluto scriverlo io". Alla sua pubblicazione, avvenuta nel 1960, l'esordio narrativo di Edna O'Brien, fortemente autobiografico,suscitò reazioni di sdegno e condanna che andarono ben oltre le intenzioni di una sconosciuta autrice poco più che ventenne: il libro fu bruciato sul sagrato delle chiese e messo all'indice per aver raccontato, per la prima volta con sincerità e in maniera esplicita, il desiderio di una nuova generazione di donne che rivendicava il diritto di poter vivere e parlare liberamente della propria sessualità.

Dettagli sul libro
Nella libreria di 18 lettori

Il voto della community

8,0
  • Trama 7,7
  • Personaggi 8,4
  • Stile 8,4
  • Incipit 7,6
  • Finale 7,9
  • Copertina 7,8

BOOKeca

mostra altri

Commenti (2)

  • Wuz Team 11 lug 2013 17:56 Segnala abuso

    su wuz la recensione qui: /recensione-libro/7881/ragazze-campagna-edna-obrien.html

    su wuz la recensione qui: /recensione-libro/7881/ragazze-campagna-edna-obrien.html

    « chiudi

  • sandra 10 lug 2013 16:36 Segnala abuso

    Un romanzo eccezionale. La O'Brien ha una voce autentica, genuina.

    Un romanzo eccezionale. La O'Brien ha una voce autentica, genuina.

    « chiudi

Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?

Il parere della redazione di Wuz

  • Pubblicato nel 1960, “Ragazze di campagna” suscitò incredibili reazioni di sdegno e condanna: il libro fu bruciato sul sagrato delle chiese e messo all’indice per aver raccontato il desiderio di una nuova generazione di donne che rivendicava il diritto di poter vivere e parlare liberamente della propria sessualità. Edna O’Brien aveva poco più di venti anni e non poteva certo pensare che il suo esordio avrebbe generato uno scandalo di queste proporzioni. Oggi, a più di cinquant’anni di distanza – durante i quali sono stati fatti importanti passi avanti sulla questione dei diritti delle donne, ma siamo ancora molto indietro -, il romanzo di Edna O’Brien ci stupisce per la freschezza che conserva tra le pagine, per la sincerità e la spontaneità della storia che racconta. Continua a leggere

Già iscritto?
Iscriviti


Lettori che hanno questo libro(18)

Tutti i lettori

Biografia

O'Brien Edna
O'Brien Edna

Romanziera, drammaturga e poetessa irlandese, è nata a Tuamgraney nel 1930 in una famiglia... leggi tutto