Ricerca avanzata

Poteri amministrativi e pianificazione per accordi

Poteri amministrativi e pianificazione per accordi - Sergio Sara - wuz.it

di

Il testo affronta il tema della relazione giuridica paritaria fra p.A. e cittadino, in particolare nei settori nei quali il modello consensuale - introdotto da una volizione tutto sommato esterna ai formanti dottrinali e giurisprudenziali ed espressione di un diritto dei professori - ha poi trovato effettiva applicazione e cioè all'interno dell'attività di pianificazione urbanistica. L'utilizzo del modello consensuale ha permesso l'ingresso nell'ordinamento italiano di una forma qualificata di partecipazione del cittadino alle decisioni in ordine al soddisfacimento dell'interesse pubblico, specialmente nell'ambito del governo del territorio. Più precisamente, l'importanza assunta nelle legislazioni regionali dall'accordo a monte delle prescrizioni urbanistiche ha comportato quel processo di trasformazione della p.A. in senso democratico. È emerso, inoltre, che la relazione fra interessi economici e scelte pianificatorie potrebbe avere come conseguenza il sacrificio della tutela del paesaggio e dell'ambiente, valori costituzionalmente protetti: l'urbanistica consensuale, quindi, deve essere diretta anche alla tutela di tali valori.

Dettagli sul libro

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Biografia

Sergio Sara
Sergio Sara

leggi tutto