Ricerca avanzata

Perché i mega-ricchi stanno distruggendo il pianeta

Perché i mega-ricchi stanno distruggendo il pianeta - Kempf Hervé - wuz.it

di

La società oligarchica propria dell'umanità globalizzata vede al vertice della piramide una casta di super-ricchi composta da qualche decina di migliaia di individui. Subito sotto, politici, manager, scienziati, intellettuali e funzionari, Risultato: 300.000 persone, su 6 miliardi, controllano la quasi totalità del capitale finanziario globale. C'è chi possiede un appartamento a Manhattan da 2800 metri quadri con 4 cucine, chi offre pacchetti-vacanza spaziali da 200.000 dollari, chi gironzola su un sottomarino con appartamento di lusso da 43 milioni di dollari. Peggio, non solo spendono i loro guadagni in modi assurdi, ma cosi facendo danneggiano il pianeta. Ormai non è più solo un problema di giustizia (e di etica), è in gioco la sopravvivenza stessa del pianeta.

Dettagli sul libro

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?

Il parere della redazione di Wuz

  • Giornalista autorevole, Kempf ha iniziato vent'anni fa ad occuparsi di ecologia e ha maturato competenze ed esperienze tali da farlo considerare una delle voci più interessanti e autorevoli su questo tema cruciale. Persa la fiducia che la sola intelligenza degli uomini portasse a dare al degrado ambientale il rilievo storico e il peso che esso ha, giunge a due amare conclusioni che lo hanno indotto a scrivere il libro che qui proponiamo. Continua a leggere

Già iscritto?
Iscriviti


Biografia

Kempf Hervé
Kempf Hervé

leggi tutto