Ricerca avanzata

Padri. Una piccola, grande famiglia milanese attraversa...

Padri. Una piccola, grande famiglia milanese attraversa il Novecento - Pogliani Marco - wuz.it

Padri. Una piccola, grande famiglia milanese attraversa il Novecento di

Una grande famiglia milanese raccontata attraverso il corso del Novecento: dal glorioso laboratorio di "confezione tomaje" a Porta Cicca (oggi Porta Ticinese) che dava lavoro a tutti gli innumerevoli figli, fino agli anni del Fascismo, alla guerra, alle cadute e alle rivoluzioni della seconda metà del secolo. Genitori, figlie e figli accomunati dalla forza di mestieri e valori tramandati di generazione in generazione, da una fede cristiana più forte di ogni avversità. E dalla straordinaria volontà - e capacità - di cambiare le cose, con la consapevolezza e l'orgoglio di chi ha radici forti in un passato di operoso coraggio. Una galleria di personaggi semplici e profondamente autentici nelle loro emozioni, nelle speranze, nel dialetto milanese che è quello delle parole più intime. E, sullo sfondo, Milano. Che guarda, accoglie, lascia fare. Milano che culla e incoraggia, Milano che è madre e padre. Con la passione di chi evoca il passato per affrontare con maggior energia il presente e il futuro, attraverso pagine che restituiscono la vibrante suggestione di gesti, volti, parole dimenticate, Marco Pogliani ci offre un romanzo che è la storia della sua famiglia e insieme la celebrazione di quella forza "naturale", inarrestabile e straordinaria, generata dalla continuità tra padri e figli.

Dettagli sul libro
1 recensione
Nella libreria di 2 lettori

Il voto della community

6,5
  • Trama 7,0
  • Personaggi 7,0
  • Stile 6,0
  • Incipit 6,0
  • Finale 6,0
  • Copertina 7,0

BOOKeca

mostra altri

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
  • Q3ttola il 21 giu 2013 10:33 Segnala abuso

    Scampoli di epica meneghina a passo di cronaca. Attraverso le storie di una famiglia ben nota in città, con i suoi momenti luminosi e quelli più bui, Marco Pogliani rievoca un secolo di storia che...

    leggi tutto »

    Scampoli di epica meneghina a passo di cronaca. Attraverso le storie di una famiglia ben nota in città, con i suoi momenti luminosi e quelli più bui, Marco Pogliani rievoca un secolo di storia che ha cambiato profondamente la sua Milano: ma forse non snaturandone l'atavica capacità di far da padre e da madre ai suoi figli. La lingua asciutta, che alterna passi in dialetto a un italiano senza fronzoli ma non piatto. "La sofferenza è il segno della predilezione del Signore, disse Don Enrico. Se anca el me predilige de meno, fa istess, rispose zia Irene".

    « chiudi

     
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Lettori che hanno questo libro(2)

Tutti i lettori

Biografia

Pogliani Marco
Pogliani Marco

Dopo gli studi classici e un dottorato in Storia medioevale abbandona la ricerca e trova un posto... leggi tutto

Liste con questo libro

Vedi tutte le liste con questo libro