Ricerca avanzata

Nessuno come noi

Nessuno come noi - Bianchini Luca - wuz.it

di

Torino, 1987. Vincenzo, per gli amici Vince, aspirante paninaro e aspirante diciassettenne, è innamorato di Caterina, detta Cate, la sua compagna di banco di terza liceo, che invece si innamora di tutti tranne che di lui. Senza rendersene conto, lei lo fa soffrire chiedendogli di continuo consigli amorosi sotto gli occhi perplessi di Spagna, la dark della scuola, capelli neri e lingua pungente. L'equilibrio di questo allegro trio viene stravolto, in pieno anno scolastico, dall'arrivo di Romeo Fioravanti, bello, viziato e un po' arrogante, che è stato già bocciato un anno e rischia di perderne un altro. Romeo sta per compiere diciotto anni, incarna il cliché degli anni Ottanta e crede di sapere tutto solo perché è di buona famiglia. Ma Vince e Cate, senza volerlo, metteranno in discussione le sue certezze. In un liceo statale dove si incontrano i ricchi della collina e i meno privilegiati della periferia torinese, Vince, Cate, Romeo e Spagna partiranno per un viaggio alla scoperta di se stessi, senza avere a disposizione un computer o uno smartphone che gli indichi la via, chiedendo, andando a sbattere, scrivendosi bigliettini e pregando un telefono fisso perché suoni quando sono a casa. E, soprattutto, capendo quanto sia importante non avere paura delle proprie debolezze.

Dettagli sul libro
1 recensione
Nella libreria di 1 lettore

Il voto della community

6,7
  • Trama 7,0
  • Personaggi 7,0
  • Stile 7,0
  • Incipit 6,0
  • Finale 6,0
  • Copertina 7,0

BOOKeca

mostra altri

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
  • Korote il 30 set 2019 12:38 Segnala abuso

    La Torino di fine anni Ottanta fa da sfondo alle vicende sentimentali e quotidiane di due adolescenti, Vincenzo e Caterina. "Nessuno come noi" è un romanzo di Luca Bianchini, autore di titoli come...

    leggi tutto »

    La Torino di fine anni Ottanta fa da sfondo alle vicende sentimentali e quotidiane di due adolescenti, Vincenzo e Caterina. "Nessuno come noi" è un romanzo di Luca Bianchini, autore di titoli come "Instant love" e "Dimmi che credi al destino". Compagni di scuola e alleati inseparabili i giovani si confrontano, si confessano sogni ed aspirazioni e cercano il proprio posto nel mondo. Se gli amori sono intensi, ma fugaci, le amicizie sono i rapporti più stabili: Vince è la spalla su cui piangere di Cate e Spagna è la consigliera, la confidente a cui rivolgersi quando si ha un problema. I “Tre cuori in affitto” rimangono così uniti per tutto il periodo delle superiori al Majorana, superando piccole e grande difficoltà. Alle storie dei ragazzi si intersecano quelle degli adulti, dei professori, in particolare di Betty Bottone che instaura una relazione col padre dello studente trasferitosi da un altro istituto, Romeo Fioravanti. Il contesto in cui si muovono i personaggi è quello scolastico, tra interrogazioni e bigliettini lanciati tra i banchi, i luoghi in cui i protagonisti si incontrano e si relazionano. La festa in black in tie è il momento per presentarsi nella forma migliore e invitare la ragazza dei sogni e la tanto attesa gita a Vienna quello in cui sfogarsi e sentirsi parte di un gruppo. Nessuno come noi è una fotografia della generazione degli anni Ottanta con i suoi miti – tanti i riferimenti ai brand in voga nel periodo – e le sfide che hanno portato al nuovo millennio.

    « chiudi

     
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Lettori che hanno questo libro(1)

Tutti i lettori

Biografia

Bianchini Luca
Bianchini Luca

Luca Bianchini è uno scrittore italiano, originario di Torino. Ha pubblicato con Mondadori... leggi tutto