Ricerca avanzata

«Luce significa morte». La vita quotidiana...

«Luce significa morte». La vita quotidiana a Pozzonovo durante la seconda guerra mondiale (1943-45) - Desirò Giuliana - wuz.it

«Luce significa morte». La vita quotidiana a Pozzonovo durante la seconda guerra mondiale (1943-45) di

"Luce significa morte". Sembrerebbe una contraddizione, dato che alla luce in genere si associa l'idea di vita. Ma le disposizioni del comando tedesco per l'oscuramento terminano con queste parole. E chi la guerra la conobbe ricorda bene il quotidiano pericolo per la vita, come se anche la popolazione civile dovesse vivere gli stessi timori dei chiamati alle armi. Questo accadde alle popolazioni del Basso Veneto, che dalla fine del 1943 cominciarono a fare i conti con i bombardamenti alleati e con l'occupante tedesco. Requisizioni, rastrellamenti, povertà di un piccolo paese, specchio di una situazione riscontrabile in altri borghi della provincia di Padova. In questo libro la seconda guerra mondiale viene osservata dal punto di vista di chi rimase in paese, restituita dai documenti d'archivio ma anche dalla voce di alcuni testimoni diretti, intervistati con l'urgenza di mettere per iscritto quella storia "autentica e vissuta", che altrimenti rischierebbe di scivolare nell'oblio.

Dettagli sul libro

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Biografia

Desirò Giuliana
Desirò Giuliana

leggi tutto