Ricerca avanzata

Londra

Londra - Woolf Virginia - wuz.it

di

Nel 1931 Virginia Woolf scrisse per la rivista "Good Housekeeping" alcuni saggi di costume che, tutti insieme, dipingono un vivace ritratto della capitale inglese ai primi del Novecento. Riuniti in questo volume, costituiscono una testimonianza della società britannica all'epoca dell'impero, osservata da un occhio acuto come quello della Woolf.

Dettagli sul libro
Nella libreria di 3 lettori

Il voto della community

8,0
  • Trama 8,0
  • Personaggi 8,0
  • Stile 8,0
  • Incipit 8,0
  • Finale 8,0
  • Copertina 8,0

BOOKeca

mostra altri

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?

Il parere della redazione di Wuz

  • È il febbraio del 1931. La rivista americana Good Housekeeping commissiona a Virginia Woolf, scrittrice allora già affermata, una serie di articoli che possano rendere  l’idea  del “fascino di Londra” ai propri lettori. Chi meglio di lei, infatti può esprimerne la suggestione e l’incanto? Virginia ha sempre teneramente amato la sua città, le sue vie, i suoi angoli e giardini, i negozietti sperduti se li porta nel cuore e nelle ossa, c’è una relazione osmotica fra lei e Londra,  simile ad  un’ipnosi che la cattura e le impedisce quasi di pensare che esistano altre città al mondo. Continua a leggere

Già iscritto?
Iscriviti


Lettori che hanno questo libro(3)

Tutti i lettori

Biografia

Woolf Virginia
Woolf Virginia

Nata il 25 gennaio 1882 e figlia di Leslie Stephen, celebre storiografo e critico, crebbe in un... leggi tutto