Ricerca avanzata

È Lavezzi!

È Lavezzi! - Russo Elisabetta - wuz.it

di

II nuovo re di Napoli è argentino come Maradona. Si chiama Ezequiel Lavezzi e, come Maradona, di mestiere fa l'attaccante. In poco tempo ha conquistato il cuore dei napoletani, riaccendendo gli entusiasmi che si erano spenti diciassette anni fa con la fine del regno del Pibe de Oro. In Argentina lo chiamavano el Pocho (il piccoletto), e Pocho è rimasto anche in Italia. La sua gente non ha dubbi: è lui il vero erede di Diego. Gli dedica canzoni e statuette del presepe, gli intitola caffè, lo innalza a nuovo idolo, a simbolo di quel Napoli che vuole tornare a dire la sua nel calcio che conta. Questo libro di Elisabetta Russo, giornalista napoletana della "Gazzetta dello Sport", racconta la vita di Lavezzi dentro e fuori dal campo: l'infanzia complicata nella provincia argentina, i primi passi mossi nelle giovanili del Boca Juniors, il trasferimento al Genoa sfumato all'ultimo minuto e lo sbarco sotto l'ombra del Vesuvio, a soli 22 anni, nel luglio del 2007. Arrivato in sordina, in breve tempo el Pocho avrebbe stregato tutti i napoletani, e convinto proprio Maradona, nel frattempo diventato c.t. della Selección, a convocarlo in Nazionale. Tracciando il ritratto di questo campione che in un anno si è affermato come una delle stelle della Serie A, la Russo indaga nei sentimenti e nelle speranze di una città che nel calcio trova da sempre gioia e possibilità di riscatto.

Dettagli sul libro

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Biografia

Russo Elisabetta
Russo Elisabetta

leggi tutto