Ricerca avanzata

Giudizio di Tolstoi su Shakespeare

Giudizio di Tolstoi su Shakespeare - Uderzo Mario - wuz.it

di

Questo saggio ricalca parzialmente il saggio "Tolstoj contro Shakespeare" di Lev Tolstoj. Nel campo della letteratura ogni autore, anche se consegnato alla fama dei secoli, come lo è Shakespeare, dovrebbe essere oggetto di continui approfondimenti critici. Invece, purtroppo, quando l'umanità decreta la fama di un poeta, non ha più voglia di ricredersi, non è più disposta a rivedere i propri giudizi; quando mette la statua sull'altare preferisce che resti sull'altare. Tolstoj nega risolutamente il genio di Shakespeare. E se avesse ragione? Il grande scrittore russo non è il solo tra gli scrittori di primo piano nella letteratura universale che abbia osato sostenere, contro la maggior parte dei critici, che "Shakespeare, tramite gli artifici della propaganda, è soltanto un bluff fabbricato a sfruttamento dei gusti perversi, corrotti, immorali della decadente società contemporanea".

Dettagli sul libro

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Biografia

Uderzo Mario
Uderzo Mario

leggi tutto