Ricerca avanzata

Dove sei stanotte

Dove sei stanotte - Robecchi Alessandro - wuz.it

di

Protagonista di questo giallo, che miscela ad arte tensione, amore e ironia, e racconta anche di una rinfrancante cospirazione della solidarietà umana, è Milano. La città di Expo 2015, che "accoglie 20 milioni di visitatori", dove gli architetti sono archistar, le sedie "sistemi di seduta" e le feste sono eventi. E contrapposta a questa metropoli, la Milano delle periferie multietniche dove la disperazione sa ancora lasciare spiragli alla speranza, cioè alla vita vera. Due città che sono due mondi, e un involontario, scanzonato protagonista che li percorre in lungo e in largo da preda e cacciatore insieme. Carlo Monterossi è il fortunato autore di una trasmissione tivù di genere piagnucoloso, "Crazy Love", un grande successo commerciale di cui non va per nulla fiero. A casa sua, nella baraonda di una festa, finisce un giovane orientale in stato confusionale. Somiglia in modo impressionante a un architetto giapponese acclamato come una star all'Expo, ma non ricorda nemmeno il proprio nome e non vuole che si chiami la polizia. Il giorno dopo, il giovane orientale sparisce e Carlo Monterossi trova il suo appartamento devastato da una perquisizione. Di colpo la sua esistenza agiata e tranquilla è sconvolta da eventi che gli paiono inspiegabili ma evidenti: qualcuno cerca qualcosa ed è abbastanza determinato da seminare cadaveri, anche il suo, per trovarla.

Dettagli sul libro
1 recensione
Nella libreria di 5 lettori

Il voto della community

8,0
  • Trama 8,0
  • Personaggi 8,0
  • Stile 8,0
  • Incipit 8,0
  • Finale 8,0
  • Copertina 8,0

BOOKeca

mostra altri

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
  • angebet il 17 mag 2015 16:29 Segnala abuso

    Ingredienti: un misterioso giapponese scomparso, ricercato e ucciso, un autore televisivo braccato da polizia e criminali, un sottobosco di personaggi delle periferie milanesi, un sottofondo di...

    leggi tutto »

    Ingredienti: un misterioso giapponese scomparso, ricercato e ucciso, un autore televisivo braccato da polizia e criminali, un sottobosco di personaggi delle periferie milanesi, un sottofondo di canzoni di Bob Dylan. Consigliato: a chi cerca il lato oscuro di ogni grande città e di ogni Expo, a chi vuole un giallo macchiato dal nero di servizi segreti e potenze economiche.

    « chiudi

     
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Lettori che hanno questo libro(5)

Tutti i lettori

Biografia

Robecchi Alessandro
Robecchi Alessandro

Alessandro Robecchi scrive per vari giornali, per la tivù e per il teatro. È stato... leggi tutto