Ricerca avanzata

Criticità del riparto di competenze tra Stato e...

Criticità del riparto di competenze tra Stato e regioni. La vicenda dell'educazione continua in medicina - Viceconte Nicola - wuz.it

Criticità del riparto di competenze tra Stato e regioni. La vicenda dell'educazione continua in medicina di

L'attuazione del diritto alla salute costituzionalmente garantito dall'art. 32 Cost. presuppone un costante adeguamento di tutti gli operatori sanitari all'evoluzione della scienza medica. Il programma di Educazione continua in medicina (Ecm), introdotto dal d.lgs, n, 229 del 1999, prevedendo l'obbligo della formazione continua in capo agli operatori della sanità, mira, pertanto, a garantire l'ottimale preparazione di tutti coloro che sono coinvolti nella soddisfazione della domanda di salute che viene dai cittadini, A tal fine è stata predisposta una complessa architettura istituzionale che coinvolge i vari livelli territoriali di governo e una vasta platea di attori sociali, li volume illustra gli aspetti salienti e innovativi della disciplina del sistema Ecm, ma ne evidenzia anche le criticità, in particolare per quanto concerne il riparto di competenze tra Stato e Regioni, che è uno dei casi simbolo dei problemi del regionalismo italiano.

Dettagli sul libro

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Biografia

Viceconte Nicola
Viceconte Nicola

leggi tutto