Ricerca avanzata

Caro Giacomo

Caro Giacomo - Leondini Febo - wuz.it

di

Per affrontare un viaggio, quale che sia la meta, ci sono diversi modi. Si può viaggiare senza rinunciare ai nostri schemi culturali, interpretare il mondo partendo da noi stessi ed arrivando a noi stessi, oppure interpretare il viaggio come via e veicolo di conoscenza: chi viaggia in questo modo è aperto al nuovo ed all'imprevisto. Con quale disposizione d'animo siano partiti i dodici improvvisati pellegrini protagonisti di questo viaggio, sarà cura del lettore deciderlo. Ogni viaggio, però, riserva delle sorprese. Sono eventi inaspettati la cui materializzazione, spesso, assume aspetti semplici, quasi banali ma il cui verificarsi ha effetti dirompenti nell'esistenza di ciascuno. È l'incontro di un mendicante che racconta una storia strana, è il momento di ascolto dei figli, è lo scoprire lati insospettati di compagni di viaggio che credevi di conoscere, è la messa in discussione dei propri pregiudizi e di se stessi, è la riscoperta del tempo dell'uomo d'argilla. Perché qui, e perché a noi? Perché questa sensazione strana, inusuale, quasi che un tredicesimo convitato si fosse unito a noi e, ciascuno a modo suo, l'avesse colto per connotazione lungo tutto il suo peregrinare?

Dettagli sul libro

Il voto della community

0,0
  • Trama
  • Personaggi
  • Stile
  • Incipit
  • Finale
  • Copertina

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Biografia

Leondini Febo
Leondini Febo

leggi tutto