Ricerca avanzata

Camminando sul confine

Camminando sul confine - Petrini Cristina Maria - wuz.it

di

Francesca lavora con impegno in ufficio e si dedica alla famiglia con passione. Ma che cosa accade quando una donna simile riceve un inaspettato avviso di cassa integrazione? Rabbia, risentimento, sgomento e paura. Lei, tuttavia, riuscirà a trasformare la ribellione del cuore in un salto in avanti. Quando però le cose sembrano aver preso una piega anche migliore di prima, ecco l'incontro con il giovane Mattia, che la porterà a mettere in discussione le sue convinzioni più profonde. "Camminando sul confine" tratta il tema attuale delle problematiche collegate al lavoro, con la sua sempre maggiore precarietà. Precarietà che si è estesa, man mano, anche alla stessa vita affettiva, rendendo sempre più arduo il compito di stabilire un legame duraturo. È un romanzo insieme arrabbiato e innamorato, alla ricerca di una chiave positiva per la vita e che indica nell'ironia la migliore risorsa, all'occorrenza.

Dettagli sul libro

Il voto della community

0,0
  • Trama
  • Personaggi
  • Stile
  • Incipit
  • Finale
  • Copertina

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Non sono presenti recensioni per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne una?
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Biografia