Ricerca avanzata

Bengodi e altri racconti

Bengodi e altri racconti - Saunders George - wuz.it

di

Dopo "Dieci dicembre", che ha consacrato George Saunders come uno dei nomi di punta della nuova scena letteraria americana, minimum fax riporta in libreria la sua prima raccolta di racconti, uscita nel 1996 e subito finalista al Pen/Hemingway Award. In sei racconti e un romanzo breve, corredati in questa nuova edizione da un ulteriore inedito e una lunga nota dell'autore, Saunders definisce i tratti salienti della sua poetica, inscenando il lato oscuro del sogno americano in un ipotetico futuro prossimo dove i vizi della società contemporanea vengono spinti all'eccesso con conseguenze grottesche, esilaranti e spesso spaventose. Una raccolta spietata e preveggente, permeata da uno humour feroce miscelato con quell'insieme di empatia e compassione nei confronti dell'uomo, delle sue debolezze e dei suoi difetti che rende i racconti di Saunders un'esperienza umana prima ancora che un piacere letterario.

Dettagli sul libro
1 recensione
Nella libreria di 1 lettore

Il voto della community

9,0
  • Trama 9,0
  • Personaggi 9,0
  • Stile 9,0
  • Incipit 9,0
  • Finale 9,0
  • Copertina 9,0

BOOKeca

mostra altri

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
  • Cirodeniro il 09 dic 2015 10:06 Segnala abuso

    Qui sono raccolti alcuni tra i primi racconti di Saunders già pubblicati da Einaudi con il titolo "Il declino delle guerre civili americane". Alla prima pubblicazione, avvenuta dieci anni fa, si...

    leggi tutto »

    Qui sono raccolti alcuni tra i primi racconti di Saunders già pubblicati da Einaudi con il titolo "Il declino delle guerre civili americane". Alla prima pubblicazione, avvenuta dieci anni fa, si aggiunge ora una nota introduttiva scritta dall’autore, che chiarisce in che modo e perché siano stati concepiti, più un ulteriore racconto inedito. Per gli amanti della meta fiction, della fantascienza di prossimità, e della letteratura americana postmoderna in generale, queste storie sono una vera delizia. Amare, spietate, ma paradossalmente divertenti, così le commenta Saunders: “Le storie, secondo me, sono più crudeli, più anomale del necessario, se quella era la semplice intenzione del libro. A tratti sono cattive. A volte sgradevoli. Sono brusche, telegrafiche e strane. A volte sembra che l’autore si auguri che il mondo crudele faccia un c ulo così ai suoi personaggi”.

    « chiudi

     
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Lettori che hanno questo libro(1)

Tutti i lettori

Biografia

Saunders George
Saunders George

George Saunders è uno scrittore americano. Cresciuto nella periferia meridionale di... leggi tutto