Ricerca avanzata

Altri libertini

Altri libertini - Tondelli Pier Vittorio - wuz.it

di

"Altri libertini" ha avuto fin dagli inizi una vita avventurosa: pubblicato nel 1980, sequestrato per oscenità e poi assolto dal tribunale ("con formula ampia"), è stato contemporaneamente giudicato dalla critica una delle opere migliori degli ultimi anni e ha imposto Tondelli tra i nuovi autori italiani più letti anche all'estero. I sei episodi, storie di gruppi più che di individui, legittimano l'adozione di una vera e propria soggettività plurale, di un Noi narrativo che fa del romanzo un ritratto generazionale.

Dettagli sul libro
1 recensione
Nella libreria di 3 lettori

Il voto della community

7,0
  • Trama 7,0
  • Personaggi 7,0
  • Stile 7,0
  • Incipit 7,0
  • Finale 7,0
  • Copertina 7,0

BOOKeca

mostra altri

Commenti

Non sono presenti commenti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
  • librisenzaglo il 11 apr 2018 23:03 Segnala abuso

    Romanzo in 6 episodi, o raccolta di 6 racconti, poco importa. Il flusso di coscienza che permea ciascuna delle 6 parti di Altri libertini dilaga e invade tutte le altre rendendo l’intera esperienza...

    leggi tutto »

    Romanzo in 6 episodi, o raccolta di 6 racconti, poco importa. Il flusso di coscienza che permea ciascuna delle 6 parti di Altri libertini dilaga e invade tutte le altre rendendo l’intera esperienza di lettura un unico flusso di coscienza. Flusso di: slang, nudismi da checche, viaggi in Europa (Amsterdam, Bruxelles, Londra), bestemmie da incazzati, dialetto emiliano da studenti del DAMS di Bologna, citazionismo alto e basso, musicale e cinematografico, ecc. Più una marea di personaggi sempre diversi e alcuni che tornano, ma quasi tutti anonimi e intercambiabili. Pier Vittorio Tondelli pubblica questo suo primo romanzo nel 1980, a soli 25 anni, ma lo ambienta qualche anno prima, nel ‘77. Lo scenario è la sub Italia delle prime droghe e orgie omosessuali. L’esordio è potente, il successo immediato soprattutto fra i giovani del tempo. Il Procuratore generale de L’Aquila ne ordina il sequestro per oscenità e turpiloquio. Almeno fin quando lo scrittore e l’editore vengono assolti con formula piena. Oramai la frittata è fatta. Tondelli, esponente di quel libertinismo che troppo spesso si confonde con biografismo, morirà 11 anni dopo, a 36 anni, di AIDS. Se ti è piaciuto l'inizio, continua a leggere la recensione sul blog di Libri Senza Gloria: http://librisenzagloria.com/altri-libertini-pier-vittorio-tondelli/

    « chiudi

     
Sei capace di riscrivere questo libro in 451 caratteri? Prova! Non sono presenti nanoscritti per quest'opera. Vuoi essere tu il primo a scriverne uno?
Già iscritto?
Iscriviti


Lettori che hanno questo libro(3)

Tutti i lettori

Biografia

Tondelli Pier Vittorio
Tondelli Pier Vittorio

(Correggio, Reggio Emilia, 1955-91) scrittore e giornalista italiano. Alla sua opera guardano con... leggi tutto